crimini GENOCIDIO CIA Ucraina

COME MINIMO SONO DEGLI IGNORANTI: la laicità è un principio non negoziabile!
ABOUT “Eretz Israel” (la Terra d’Israele) e “Medinat Israel” (lo Stato d’Israele) ] non possono essere innocenti, perché tutti sanno che il Regno di ISRAELE non si è mai comportato come la LEGA ARABA si sta comportando, contro, le minoranze religiose! ANZI, anche il forestiero aveva gli stessi diritti giuridici del cittadino israeliano, e che, mai in Israele è stata fatta coercizione di tipo religioso! COME QUESTO SPAURACCHIO DI UN TOTALISMO TEOCRATICO POTREBBE ESSERE SVENTOLATO OGGI?
COME MINIMO SONO DEGLI IGNORANTI: la laicità è un principio non negoziabile!
Noi teocratici sionisti per il regno di ISRAELE, noi non rinunceremo mai alla nostra laicità, ed a nessuno dei diritti umani fondamentali, sanciti da ONU nel 1949!
Cosa ONU di islamico sharia nazismo è diventato oggi? la bestia di Obama bene conosce!
Già nell'Antico Testamento, anche se era una società guidata dai religiosi, pur se scritto nella torà, ma, voi credete, veramente, che venissero messi a morte tutti gli adulteri veramente, ecc..? no, non ci credete!
Se il marito metteva le corna alla moglie, voi pensate che il popolo lo accontentava nel mettere a morte la sua moglie in caso di adulterio di lei? siete degli illusi!
Ecco perché venivano chiamati dei rabbini, in caso di pena di morte, per impedire ingiustizie e abusi! MA, TUTTAVIA noi teocratici, noi non ragioniamo con categorie di tipo religioso dogmatico, perché il pluralismo sociale è la base dei valori umanistici!
DIFATTI LA BIBBIA INVITA COLUI CHE AMA DIO, AD ESSERE VIOLENTO CONTRO SE STESSO, E QUINDI A TRASCENDERSI SPIRITUALMENTE NELLA CONVERSIONE! ED è QUESTA LA BASE FONDAMENTALE cioè la distinzione, TRA LA BIBBIA E GLI ALTRI TESTI SACRI IN GENERE.
LA BIBBIA è UNA VIOLENZA CONTRO SE STESSI, PER REALIZZARE LA PRESENZA E LA SANTITà DI DIO IN SE, MA,
GLI ALTRI TESTI SACRI, TALMUD COMPRESO, in genere per lo più, SONO UNA VIOLENZA da fare CONTRO GLI ALTRI: ecco perché al di fuori della Bibbia i testi religiosi sono esoterici e demoniaci!
==========
Arabia Saudita ABD Abdullah AL Abdul Aziz Saud sharia ] come ABD, come AL, tu sei un abominio di profanazione della santità di Dio, infatti, tu fai uccidere, in tutto il mondo i migliori santi e i migliori profeti di Dio Onnipotente: i martiri cristiani!
======================
opposizione turca seguirà l’indagine della Procura italiana sul figlio di Erdogan, 20.02.201, Il Procuratore di Bologna condurrà l’inchiesta sul caso del figlio del presidente turco Bilal Erdogan per riciclaggio di denaro sporco e operazioni illecite. Aykut Erdogdu è il deputato del Partito repubblicano popolare turco (CHP) che ha rilasciato un commento su questo caso a Sputnik Türkiye. "Abbiamo saputo da poco dell'inizio dell'inchiesta, e per ora non disponiamo di dettagli. A suo tempo, lavorando nel servizio pubblico, mi sono occupato di affari legati a truffe finanziarie e riciclaggio di denaro sporco. Per eserienza posso dire che se la Procura italiana ha iniziato questa indagine, porterà alla ricerca delle prove dirette, per cui si occuperà di studiare i flussi di denaro, non solo in Italia, ma anche su scala internazionale."
"In Turchia, qualche tempo fa, per questa questione c'erano prove schiaccianti, ma alla fine tutti gli affari sono stati chiusi, l'inchiesta è stata interrotta. La Procura italiana nell'ambito dell'indagine può rivolgersi alle organizzazioni internazionali, a chiedere anche l'assistenza di paesi come Svizzera, Malaysia, Austria. In questo caso potrebbe essere scoperta la rete finanziaria. In tutti i paesi le indagini giudiziarie in ogni modo sono legate alla politica estera di questi stati." "Per esempio, qualche tempo fa sono state condotte delle indagini riguardo le società che pagavano tangenti in Turchia. Alla fine queste inchieste sono state interrotte, perché alti funzionari pubblici e personalità politiche turche avevano riscosso grandi tangenti. Questa storia non ha ricevuto un appropriato seguito giudiziario, è stata semplicemente archiviata."
"Questa volta si tratta di un'indagine nell'arena internazionale, avviata dalla Procura di un altro paese. Vorrei credere che queste affermazioni non siano reali, e il figlio del presidente della Turchia non sia coinvolto in truffe finanziarie. Ma, purtroppo, per quanto conosco la situazione in Turchia, hanno prove schiaccianti che dicono il contrario."
"Noi terremo d'occhio il corso dell'inchiesta. Per ottenere informazioni dettagliate, noi, come principale partito d'opposizione in Turchia, abbiamo intenzione di mantenerci in contatto sia con il ministero della Giustizia turco, che con quello italiano, se questo non sarà una violazione del principio del segreto istruttorio.": http://it.sputniknews.com/mondo/20160220/2141263/opposizione-indagine-erdogan.html#ixzz40joEszYp

20.02.2016, Così il ministro degli Esteri russo nel colloquio telefonico con il segretario di stato Usa. E aggiunge: "Impedire violazione dell'integrità territoriale siriana". Il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov ha avuto oggi una conversazione telefonica con il segretario di stato americano John Kerry. Lo riferisce il ministero degli Esteri russo in una nota diffusa oggi. 
Il ministro degli Esteri Russo Sergei Lavrov ha sottolineato durante la conversazione l'importanza di non consentire alla Turchia di violare l'integrità territoriale della Siria.
Lavrov — si legge nella nota — ha anche sottolineato che gli atti provocatori compiuti dalla Turchia in violazione della integrità territoriale della Siria "sono inammissibili".
Tra l'altro, i due esponenti politici hanno sottolineato nel corso del colloquio la necessità di un attento coordinamento militare fra Stati Uniti e Russia al fine di offrire un contributo fattivo al raggiungimento di una tregua in Siria. Focus anche su questioni relative alla gestione degli aiuti umanitari e alla pianificata cessazione delle ostilità in Siria, "con l'eccezione della lotta ai gruppi terroristici". Lavrov e Kerry hanno, inoltre, sottolineato alcuni progressi in merito alla distribuzione di aiuti umanitari alle aree più difficili del territorio siriano: http://it.sputniknews.com/politica/20160220/2141540/lavrov-kerry-turchia-siria-aiuti-umanitari.html#ixzz40jpYnfxs

Benjamin Netanyahu, ecco perché: la feccia dell'inferno: Massoni, islamici sharia, farisei, GENDER LGBT, DARWIN scimmie sodomiti, e tutti i pervertiti sessuali: pornocrati e tecnocrati, usurai Farisei, di ogni razza: sono tutti alleati tra di loro, per distruggere Israele, e per sterminare gli israeliani, perché, lo sanno tutti i figli di Satana, e se lo aspettano: un giorno gli ebrei cercheranno la loro identità nella BIBBIA, e noi diventeremo i luridi nella fogna!
NATO attacca RUSSIA

Benjamin Netanyahu, tu senti questa storia! ] quando i gay GENDER Darwin sono andati in una Chiesa ad arrestare un prete (Svezia?) e gli hanno fatto fare 3 mesi di carcere, che, lui leggendo la Bibbia, in Chiesa, lui aveva detto: "la omosessualità consumata a Sodoma? è un peccato per la Bibbia!" POI, TUTTI SANNO CHE, SE NON ESISTE DIO? POI, NON PUò NEANCHE ESISTERE IL PECCATO! CHE QUESTO è IL MOTIVO PER CUI MOLTI VIGLIACCHI, LURIDI PORCI, LORO si SONO FATTI ATEI! Come fanno i GAY, allora, che, loro non credono in Dio a dire: "la Bibbia è peccato!" .. questo è chiaro: loro hanno creduto nella Bibbia di Satana! Quindi, perché i gay lobby piramiche LGBT: loro sono i maggiordomi, di lucifero NWO SPA FED, quindi, noi ci stiamo preparando ad una persecuzione dei GAY GENDER ideologia, contro la società civile! Che un uomo in FACEBOOK diceva: "in base a che cosa, voi date il matrimonio ai gay, ed io non mi posso sposare la mia cagna? anche noi ci amiamo!" e questo è vero: se si rompe la legge naturale, poi, anche quel lurido di MAOMETTO avrà avuto ragione anche lui!
NATO attacca RUSSIA

ABOUT “Eretz Israel” (la Terra d’Israele) e “Medinat Israel” (lo Stato d’Israele) ] dove esite una gerarchia di valori laici condivisi? [ Un’affermazione identitaria che: da ideologia( NWO, TALMUD, TRUFFA: ALTO TRADIMENTO ROTHSCHILD BILDENBERG, NWO BANCHE CENTRALI SPA ) si trasforma in elemento costitutivo del “nuovo” Stato d’Israele (COME ENTITà TEOCRATICA, PLURALISTA, LAICA, DEMOCRATICA, PARTECIPATA: DOVE LA VITA DI OGNI ESSERE UMANO è SACRA AL PUNTO TALE CHE IL REGNO NON SFRUTTA I CITTADINI MA LI SERVE: PERCHé LO SCOPO DEL REGNO è LAVORARE PER LA FELICITà DEI CITTADINI). tutto il contrario: di uno Stato SECOLARE, una visione pornocratica, attuale usurocratico relativistica, nazista imposta dal regime massonico SpA, e islamico nazista sharia, che è "Una forzatura che, rischia di spaccare il paese, soprattutto per ciò che concerne quel 20% della popolazione (oltre 1,3 milioni di persone) che sono israeliani ma non ebrei: gli arabi israeliani. Non usa mezzi termini quell'ignorante di: Tzipi Livni, ministro della Giustizia che Netanyahu ha licenziato giustamente.
NATO attacca RUSSIA

Giappone: piena fiducia a Putin nella risoluzione della questione territoriale. 20.02.2016. è INDISPENSABILE CHE LA RUSSIA SI PREPARI ADEGUATAMENTE, CON ARMI ATOMICHE AD ESSERE PUGNALATA ALLE SPALLE DAL GIAPPONE: CHE SONO SATANISTI FARISEI MASSONI, USURA MONDIALE! QUELLE ISOLE DEVONO DIVENTARE DELLE BASI SOTTERRANEE AL PIù PRESTO! problema territoriale non è semplice. Senza fiducia non si può effettuare un dialogo su questo tema. Per entrambe le parti questa decisione comporta un rischio. Ma con il presidente Putin siamo riusciti a sviluppare relazioni confidenziali. Io mi fido ciecamente di lui. Penso che anche Putin sia consapevole che la risoluzione di questo problema influirà positivamente nello sviluppo della Russia" ha concluso Abe: http://it.sputniknews.com/mondo/20160220/2138571/giappone-fiducia-putin.html#ixzz40j6Ypzoe
NATO attacca RUSSIA

se, LE SCIMMIE SODOMA DARWIN I MASSONI FARISEI USURAI, INIZIANO A FARE LO SCIOPERO DELLA FAME PER TUTTI I LORO DELITTI: DAL GOLPE MAIDAN KIEV, AL POGROM ODESSA, ALLA UCCISIONE DI GIORNALISTI, EPURAZIONE DI OPPOSITORI, ECC.. COMMERCIO PETROLIO DASH, INFILTRAZIONE GALASSIA JIHADISTA MONDIALE, POI, MUOIONO TUTTI DI FAME E SI TOLGONO DAI COGLIONI! Zakharova: The Ministry of Foreign Affairs of the Russian Federation, 20.02.2016( Il portavoce ufficiale del ministero degli Esteri Maria Zakharova ha espresso sulla sua pagina Facebook indignazione riguardo i piani dei deputati dell’Europarlamento di condurre un’azione a sostegno di Nadezhda Savchenko. Si tratta della disponibilità dei parlamentari di 22 paesi, rappresentati al Consiglio d'Europa, di annunciare un giorno lo sciopero della fame in sostegno del pilota ucraino, che, secondo la versione dell'inchiesta, è complice dell'omicidio di due giornalisti russi nel Donbass. Tale dichiarazione, secondo i media, è stata fatta nel briefing a Kiev dal membro della delegazione ucraina all'Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa Vladimir Ar'ev. Maria Zakharova ha definito l'azione pianificata dai parlamentari "sconfinata ipocrisia" e "buffonata politica", che sfocia nella messa in scena dello sciopero della fame. "Gli rimane di intonare una canzone in coro all'entrata dell'Europarlamento" ha scritto Zakharova, citata da RIA Novosti. Il portavoce del ministero degli Esteri russo ha invitato i deputati a stimolare l'indagine sull'omicidio dei giornalisti, invece di "comportarsi come scimmie", se loro credono davvero all'innocenza della Savchenko. A suo parere, questi deputati in realtà sono totalmente indifferenti sia al destino della pilota ucraina, sia a quello dei giornalisti: http://it.sputniknews.com/mondo/20160220/2139090/zakharova-europarlamento-indignazione.html#ixzz40j4irBE9
NATO attacca RUSSIA

IL REGIME BILDENBERG PUò FARE LE VOTAZIONI IN UE, PERCHé, L'ESITO è SEMPRE SCONTATO, A LORO FAVORE, PERCHé, I POPOLI SONO PLAGIATI, MAGDI CRISTIANO ALLAM HA DOVUTO GIURARE NON RIVELARE MAI A NESSUNO, QUELLO CHE SI SAREBBE DETTO IN UNA RIUNIONE A BRUXELLES ! .. E i popoli, loro, tutti LORO COME ME, sono tutti felici a Sodoma UE, di comprare il denaro ad interesse (70% prelievo fiscale), il nostro denaro creato dal nostro Dio Onnipotente Rothschild dal nulla! ] MA SE QUALCUNO FA LE VOTAZIONI SENZA IL LORO PERMESSO? POI, è LA GUERRA! [ Al momento, la Flotta del Mar Nero gestisce tre aeroporti militari: il campo d'aviazione Gvardeyskoye vicino a Simferopol, Belbek e Kacha vicino a Sebastopoli. La sua città di Sebastopoli, ha uno status speciale all'interno della regione; entrambe entrarono nella Federazione Russa, il 21 marzo 2014, dopo che il presidente russo Putin aveva firmato i documenti di riunificazione. La decisione era stata ratificata dopo che il 96% per cento degli elettori Crimea aveva votato per la riunificazione nel referndum confermativo, sostenuto dal movimento di separazione dall'Ucraina: http://it.sputniknews.com/mondo/20160220/2139882/crimea-base-militare-aviazione.html#ixzz40j273pz3
NATO attacca RUSSIA

Benjamin Netanyahu, tu senti questa storia! ] se, 1. io vado su una autostrada? io devo pagare una Spa Rothschild, se, 2. voglio il mio denaro costituzionale? io lo devo pagare ad interessi, ad una Spa Rothschild, se, 3. io voglio telefonare, bere acqua, avere il GAS, la Corrente elettrica, viaggiare, ecc.. ogni servizio? IO DEVO PAGARE SEMPRE UNA SPA ROTHSCHILD, 4. e le truffe sono una storia infinita, su 1000 truffe? soltanto una volta, pagano i danni (ad associazioni consumatori) quindi, alle Spa Rothschild conviene continuare a rubare il popolo! ORA, TU MI DIRAI: "E LO STATO ITALIANO CHE FA lui?" ti dico: " lui FA L'ESATTORE DELLE TASSE PER TUTTE LE SPA ROTHSCHILD OVVIAMENTE! e poiché, gode in modo ddl Cirinnà anale GENDER, poi, tutti gli altri problemi finge che va tutto bene! DA QUESTO PUNTO DI VISTA, di CHE ECONOMIA O di POLITICA, si pensa si possa parlare in Europa? QUESTO è IL REGIME BILDENBERG! quello che sta per succedere in Europa di drammatico, è di la velocemente da venire!
NATO attacca RUSSIA

GIà PER ISRAELE QUALE IDENTITà noi, il mondo, noi dobbiamo scegliere? LI INFETTIAMO TUTTI CON IL VIRUS: "ZIKA GENDER", COSì SI METTONO TUTTI IN POSIZIONE PENETRAZIONE anale sodoma: per pagare le tasse a Rothschild e dare il buon esempio a tutti, E, poi, SI FANNO STERMINARE TUTTI, E così, si tolgono tutti dalle palle: finalmente, tolgono il DISTURBO, E POI I NAZISTI ISLAMICI sharia, VISSERO TUTTI FELICE, prolifici: pidocchi maomettati assassini CONTENTI, ANCHE NEL CALIFFATO DI ROMA? Quella di Bibi non è un azzardo ma una scelta strategica. Il primo ministro israeliano licenzia in tronco due ministri, apre la crisi di governo e va alle elezioni anticipate: data già fissata, il 17 marzo 2015. Stavolta il dilemma pace o guerra, dialogo o pugno di ferro con i palestinesi, non c’entra nulla. Non c’entra neanche la minaccia di una proiezione a Gaza dell’ombra minacciosa dello Stato Islamico di Abu Bakr al- Baghdadi. Sui temi della sicurezza Israele non si spacca: al contrario, si compatta.
NATO attacca RUSSIA

NATO CIA UE USA 666 REGIME BILDENBERG SPA FED NWO SATANA: MONOCULO DI LUCIFERO GENDER ] chi vi ha dato il permesso, di autorizzare Ankara ad invadere la Siria con i terroristi? VOI SIETE TUTTI TESTIMONI DELLA VOSTRA STESSA ROVINA! "Nei giorni scorsi — ha spiegato —, circa duemila combattenti appartenenti a Sultan Murad (la branca di Aleppo delle Brigate siriane turkmene), ad Ahrar ash-Sham e al Fronte al-Nusra sono arrivate ad Azaz dalla Turchia": http://it.sputniknews.com/politica/20160220/2134386/siria-curdi-turchia.html#ixzz40iF6jTxb
NATO attacca RUSSIA
 (modificato)
3/12/2014 Il premier ha aperto una crisi di governo perché vuole ridefinire l’identità dello Stato. Eretz Israel o Medinat Israel: nel voto anticipato di marzo è in ballo il rapporto tra sacralità e laicità. Bibi vuole dare una testa alla pancia del paese. MA IN QUESTO ARTICOLO INFAME: perché contrappone: il concetto di: sacralità del valore della vita umana, a quello di laicità: NON SI DICE CHE, IL PIaNO ONU del 1947 NON SI POTé REALIZZARE, PERCHé I PALESTINESI LO RESPINSERO, CHE, IL LORO PROGETTO DICHIARATO, è SEMPRE QUELLO DI FARE IL GENOCIDIO DI ISRAELIANI, E CHE, CRIMINALI TERRORISTI PALESTINESI ESISTONO, soltanto perché SONO stati imposti: DISONESTAMENTE, DALLA COMUNITà INTERNaZIONALE, DATO CHE, TUTTI I NAZISTI sharia ISLAMICI pervertiti sessuali, nazisti, LEGA ARABA NON DOVREBBERO SUSSISTERE SU QUESTO PIANETA SECONDO IL DIRITTO INTERNAZIONALE! http://www.limesonline.com/la-scelta-di-netanyahu-elezioni-sullidea-stessa-di-israele/67524
NATO attacca RUSSIA

MY HOLY JHWH holy holy holy ] [ io ho cambiato idea, mi fanno schifo, non voglio più comAndare su di loro, chiama un altro Unius REI, oppure, AMMAZZALI TUTTI!
NATO attacca RUSSIA

adesso SANNO TUTTI DI QUALI NAZIONI è LA COLPA DELLA GUERRA MONDIALE! Sei membri del Consiglio di sicurezza ONU respingono la soluzione russa per la Siria. 20.02.2016( Il Consiglio di sicurezza dell’ONU non ha raggiunto l’accordo per proposta della Russia del progetto di risoluzione riguardante la situazione sul confine turco-siriano. Si sono espressi contro 6 paesi su 15: Spagna, Nuova Zelanda, Ucraina, e USA, Francia e Gran Bretagna che hanno il diritto di veto. Secondo il rappresentante permanente del Venezuela all'ONU (presidente del Consiglio di sicurezza a febbraio) Rafael Ramirez, nel corso della discussione, che si è protratta per oltre due ore, "ogni paese ha esposto la propria posizione nazionale". "Abbiamo tempo fino a lunedi (22 febbraio) per avere le reazioni a questa risoluzione, e vedere cosa succederà" ha osservato Ramirez. Il rappresentante permanente degli USA all'ONU Samantha Power ha definito il progetto di risoluzione russo "fuorviante". "Sarebbe utile, se la Russia realizzasse la risoluzione già approvata. Abbiamo lavorato tutti insieme alla risoluzione 2254 a fine anno, siamo tutti uniti per la sua realizzazione, e il sostegno deve essere fatto per la sua attuazione" ha dichiarato Power, citata da RIA Novosti.
Giovedi, la Russia ha presentato al Consiglio di sicurezza dell'ONU il progetto di risoluzione per la Siria che richiede di porre fine all'indebolimento della sovranità di questo paese: http://it.sputniknews.com/mondo/20160220/2134515/onu-respinge-risoluzione-russia-siria.html#ixzz40hV13Jnc
NATO attacca RUSSIA

NO, IO NON ADREI A LETTO CON MOGHERINI, CHE è UNA STUPIDA OCA, NEANCHE SE MI PAGANO! LOL. VOI siete tutti testimoni: lol. gli arabi faranno una feroce guerra mondiale tra di loro, per chi si deve portare nel suo Harem MOGHERINI, ma, lei non doveva ingannarli, lol. doveva dire loro che i suoi capelli biondi: sono di un colore finto! http://www.ansa.it/webimages/img_700/2016/2/11/7b59ec952c5a3204caffadd05ae49f92.jpg
10:36 La Turchia continua a bombardare i curdi in Siria
10:03 Sei membri del Consiglio di sicurezza ONU respingono la soluzione russa per la Siria
09:22 Siria, i curdi: Circa duemila combattenti islamici sono arrivati ad Azaz dalla Turchia
18:33 Arabia Saudita discute i dettagli e la data dell'invio delle truppe in Siria
NATO attacca RUSSIA

SATANA ROTHSCHILD SPA FED, TU HAI LE ORE CONTATE! ] eppure, Bush il Vecchio CAPRONE NWO, lui andava dicendo: "NOI VINCEREMO!" [ QUANDO INCOMINCI A SMANTELLARE LA TANA DELLA ZOCCOLA, OPPURE LA TANA DEL SERPENTE PITONE gender FROCIO? tu sai che, lui prima o poi, sarà costretto a venire fuori, e lui sa, già con certezza inevitabile, che tipo di morte: io gli farò fare! SATANA ROTHSCHILD SPA FED, TU HAI LE ORE CONTATE!
NATO attacca RUSSIA

chi può impedire alla Russia di dare armi atomiche a Siria e IRAQ, dato che, la NATO le ha date alla TURCHIA? [ 09:22 Siria, i curdi: Circa duemila combattenti islamici sono arrivati ad Azaz dalla Turchia ] CHE SE QUALCUNO IN QUALSIASI MOMENTo DECIDESSE DI AGGREDIRE LA TURCHIA? QUESTA SAREBBE SOLTANTO UNA LEGITTIMA DIFESA!
NATO attacca RUSSIA

Sodom Turchia Gomorrah ] il fatto che, il loro sesso è secondo la legge naturale? questo non significa che anche loro non siano i pervertiti sessuali: insieme al loro demoniaco criminale falso profeta!
NATO attacca RUSSIA

perché IO HO PROGETTATO DI UCCIDERVI TUTTI! ] [ non è possibile nella scala dell'infinitamente piccolo, come in quella dell'infinitamente grande poter realizzare per caso tutte le leggi dell'universo, se, poi, nessuno sa dire la origine fondativa della massa cosmica: al suo proncipio generativo! QUINDI, LA VITA PUò ESSERE SOLTANTO UN MIRACOLO creativo di DIO! Dato che la Natura per caso, senza laboratorio, avrebbe fatto la vita biologica DNA, partendo da elementi minerali, e, al contraio, noi non non riusciamo ancora a farla, questa vita biologica in laboratorio intenzionalmente! GLI ATEI EVOLUZIONISTI SONO LE TROIE DI SATANA!
NATO attacca RUSSIA

ISRAELE [ UFFA ] questi satanisti della CIA, sono superstiziosi e fattucchieri e pensano che nei miei canali ci sia una magia! [ mio canale youtube lorenzoJHWH tutt'ora attivo è stato scollegato da questo account! scarola.lorenzo@gmail.com Impossibile accedere a un prodotto Google.. https://support.google.com/accounts/contact/suspended?p=youtube mi aiutate a recuperare il canale? mi aiutate a recuperare il canale?
NATO attacca RUSSIA

ISRAELE 1/2 ] [ Ecco perché, io non leggo mai la Bibbia: perché Dio con me è un chiacchierone! ] [ il Regno di ISRAELE e la superiorità razionale della Bibbia Cristiana, su ogni altro presunto testo rivelato! ] [ se, io uso la metafisica razionale che è la legge naturale e universale ] io dimostro la Santità di JHWH, il Dio vivente di ISRAELE e la Verità della Bibbia, senza nominarli / citarli, mai: neanche, una sola volta! NON SOLO: posso dimostrare falsi, i rari brani AT che i farisei del Talmud hanno introdotto nella Bibbia ebraica. INFATTI, SE IO DICO, semplicemente: "la Verità è non mentire!" io dimostro razionalmente la ESISTENZA di DIO, e distruggo ogni teosofia e ogni relativismo! INFATTI, CHE LA VERITà è NON MENTIRE? è UN DATO RAZIONALE METAFISICO ETERNO ED UNIVERSALE! è VERO che la Bibbia è un libro strizza cervello: ma, è perché Gesù ha detto: "non date le cose sante ai cani, e non date le perle ai porci!" COLORO CHE SONO PREDESTINATI ALL'INFERNO (anche se Vescovi) NON CAPIRANNO MAI LA BIBBIA (e Dio Spirito Santo non parlerà mai a loro attraverso di essa: QUINDI SONO CONDANNATI A LEGGERE LIBRI: non possonno parlare con autorità creativa come me! ), PERCHé, LA BIBBIA è UNA PERSONA: è IL VERBO DI DIO fattosi uomo, in una ragazza ebrea: immacolata concezione!
Ecco perché, io non leggo mai la Bibbia: perché Dio con me è un chiacchierone! Quindi senza dichiarare la mia FEDE in Dio, e senza citare mai la Bibbia, io posso impostare una teocrazia razionale laica universale: che abbia in se tutti i diritti umani, la sacralità della vita, la legge naturale, la legge UNIVERSALE, e quindi tutta la Bibbia viene confermata razionalmente! qUANTA MERDA IDEOLOGICA E RELIGIOSA, CADE VIENE DISTRUTTA SE IO DICO, SEMPLICEMENTE SOLTANTO: "la giustizia è: il male che non vuoi per te? tu non farlo ad un altro!"
NATO attacca RUSSIA

ISRAELE 2/2 ] [ come, perché io sono arrabbiato contro Dio? PERCHé, LUI NON MI HA ANCORA UCCISO LE CENTINAIA DI MILIONI DI CRIMINALI CHE, lui MI HA PROMESSO DI UCCIDERE, ovviamente! è inutile che, noi vogliamo essere ipocriti. ANCHE L'ATEO PIù CONVINTO, DOVRà AMMETTERE IL SOPRANNATURALE, ED IL DIVINO NEL MIO MINISTERO politico di WEBMASTER! tuttavia, il soprannaturale, si va facendo sempre più insistente in questi giorni (anche se io non perdo il mio tempo a parlare di queste stronzate), perché mentre io faccio di tutto per uccidervi, i vostri santi angeli custodi, i miei ministri? Fanno i matti per salvare la vostra vita! MA, IO ODIO LE COSE SOPRANNATURALI, invisibili, ecc.. PERCHé, IO SONO UN LAICO razionale MINISTERO POLITICO UNIVERSALE, quindi io maltratto senza rispetto tutti gli spiriti, senza eccezione: anche se circa i demoni, per loro è impossibile potersi accostare a me: senza rischiare la disintegrazione!
NATO attacca RUSSIA

hanno deciso tutto nella massoneria NWO: per infinocchiare i popoli? hanno chiamato i registi hollywood, e poi, vengono a fare il teatrino cammedia macabra, d'avanti a noi: soltanto perché ci devono fare morire contro la RUSSIA ma, la LEGA ARABA dei nazisti assassini seriali di martiri cristiaani innocenti, è buona per loro!
  00:01   Brexit: Merkel anticristo, un'intesa giusta
  23:43   Cameron, ora raccomando sì a referendum
  23:43   Renzi a Paesi Est, 'serve solidarietà'
  22:44   Brexit: Tusk, accordo all'unanimità
  22:30   Portavoce Tusk, non c'è ancora l'accordo
  22:13   Brexit: Lituania, accordo fatto tra Ue-Gb
NATO attacca RUSSIA

arrestate Narendra Modi non fatelo scappare! ] [ dai dati balistici in nostro possesso noi possiamo dire "NON SONO STATI LORO", e circa il diritto internazionale violato questa storia si può risolvere soltanto con una dichiarazione di guerra della NATO contro l'india! ] [ Latorre posta foto del momento dell'arresto. Scrive il marò: "Questo accadeva il 19 febbraio 2012, 4 anni fa, cioè quando ci portarono in carcere"
NATO attacca RUSSIA

Papa FRANCESCO ha sbagliato in buona fede: ora deve rimediare! ] sputerà Obama ABOMINAZIONE monoculo di Lucifero Spa FED: new Babylon Tower: e il NWO collasserà! ] [ Adesso per rimediare lui deve scomunicare tutte le SpA Banche CENTRALI, con un atto di scomunica formale! ] [ dichiarare chi è cattolico e chi non è cattolico all'interno di una competizione elettorale è un danno contro la Chiesa CATTOLICA, che, oggi non può essere quantificato! [ Team Trump, 'Papa pensi a mura vaticane' Papa 'scomunica' Trump, non e' cristiano. Lui,vergognoso ] quindi il PAPA FRANCESCO, scomunicando Trump, ha santificato i massoni farisei SpA Banche Centrali, gli islamici, e i satanisti della CIA: tutti i criminali del regime massonico Bildenberg! PENSO CHE, LUI ABBIA AGITO ISTINTIVAMENTE: SU UNA VERITà OGGETTIVA: "i bambini che scappano dalla AMERICA LATINA vanno salvati assolutamente!", ma, NON COMPRENDENDO in quella modalità tutto il MALE CHE, lui STAVA FACENDO ALLA CHIESA CATTOLICA! Adesso per rimediare lui deve scomunicare tutte le SpA Banche CENTRALI, con un atto di scomunica formale!
NATO attacca RUSSIA

se, i farisei Rothschild SpA Enlightened FED, Banche CENTRALI, si autoscomunicano da soli, perché il PAPA è il bastardo che non ha il coraggio per farlo? Poi, tutte le religioni, e tutti i Governi del mondo, anche insieme alla Chiesa Cattolica andranno tutti a puttane! ] [ cazzo, nessuno di voi mi potrà sfuggire: perché non ha importanza se loro sono i santi, o se loro sono i satanisti: INFATTI, tutto il mio popolo degli ebrei è con me! https://www.worldwatchmonitor.org/2016/01/4237397/
NATO attacca RUSSIA

arrestate questo criminale per pirateria, e omicidio di suoi pescatori cattolici, e violazione delle leggi internazionali: e tutte le sue calunnie contro i MARò italiani! i rilievi balistici sulle armi dei nostri soldati? lo condannano! NEW DELHI, 20 FEB - Il primo ministro indiano Narendra Modi si recherà il 30 marzo a Bruxelles per partecipare ad un vertice bilaterale Ue-India in cui le parti cercheranno di trovare un accordo per riaprire il negoziato per un Accordo bilaterale sul commercio e gli investimenti (Btia). Lo scrive oggi il quotidiano The Hindu. Citando fonti imprecisate il giornale ricorda che il nuovo vertice, il 13/o, si svolgerà a ben quattro anni di distanza dal precedente tenutosi a New Delhi, e che vi sono ragioni per credere che "questa sarà l'occasione per annunciare formalmente la ripresa dei colloqui miranti alla firma dell'accordo". Lunedì la sottosegretaria al Commercio indiana, Rita Teotia, si recherà a Bruxelles alla testa di una delegazione per incontrare la propria controparte presso la Commissione europea.
NATO attacca RUSSIA

i turchi come gli sharia islamici tutti, loro non si fermeranno, neanche, quando avranno conquistato il mondo, perché, si dediceranno comunque, a cercare apostati GENDER e atei, se, prima non saranno stati sterminati tutti: e l'ISLAM, non verrà condannato come il nazismo stesso! 20 FEB - I bombardamenti dell'artiglieria turca in territorio siriano sono "inaccettabili": lo ha dichiarato il portavoce di Putin, Dmitri Peskov. Rispondendo a una domanda sui bombardamenti di Ankara sulle postazioni curde in Siria settentrionale, Peskov ha precisato che "il Cremlino è preoccupato dalle crescenti tensioni al confine turco-siriano".
NATO attacca RUSSIA

ma QUESTI BASTARDI Bildenberg regime: rothschild spa FED CIA SATANA NON DICONO MAI, IN CHE PUNTO, DEGLI ACCORDI DI MINSK LA RUSSIA VIENE MENO! OVVIAMENTE, IN Donbass NON ESISTE UN CONFLITTO, MA UNA AGGRESSIONE POGROM GENOCIDIO della NATO CON I MERKEL PRAVY SECTOR! Il presidente ucraino, Petro Poroshenko, e il vice presidente americano, Joe Biden, hanno discusso del conflitto nel Donbass, in una conversazione telefonica e "hanno coordinato i loro sforzi per continuare a premere sulla Russia allo scopo di mettere in atto gli accordi di Minsk": lo riferisce la presidenza ucraina.
NATO attacca RUSSIA

in Siria ed IRAQ, io farò affogare in mare di sangue tutta la LEGA ARABA dei assassini sharia il nazismo! ] [ Ankara ierodula NWO ] [ come CHIUDERE tutte le MOSCHEE a anticristo Islam: il nazismo assassino è senza RECIPROCITà! le leggi sulla libertà religiosa in turchia, non sono mininamente soddisfacenti, gli standar europei: neanche per un anticristo come la MERKEL, e tuttavia, rispetto alle leggi naziste e assassine, di tutta la LEGA ARABA, sono migliorative, ma, nessun cristiano può operare in Turchia perché la concreta prospettiva di essere pugnalato o sgozzato è pari al 99,99%.
NATO attacca RUSSIA

Obama NON PUò GIOCARE IL RUOLO DEL SANTONE! ] quì in Siria sharia nazismo ONU? io vi ucciderò tutti! [ SOLTANTO OGGI: Circa duemila combattenti islamici TERRORISTI sono arrivati ad Azaz (Turchia) IN SIRIA. Leggi tutto: http://it.sputniknews.com/politica/20160220/2134386/siria-curdi-turchia.html#ixzz40huUSLUp Siria, Obama chiede a Erdogan e ai curdi moderazione.
In una telefonata al presidente turco Recep Tayyip Erdogan, il presdiente Usa ha anche condiviso con il suo collega l'appello alla Russia e al regime di Assad a fermare i bombardamenti contro i ribelli TERRORISTI GENOCIDIO SGOZZATORI moderati.
NATO attacca RUSSIA

Che fine farà il caso di Bilal, figlio bolognese di Erdogan, al PROSSIMO PASSO FALSO DI ERDOGAN IN TURCHIA, LA RUSSIA NON SI PUò FAR SCAPPARE LA OCCASIONE, DI MACELLARE TURCHIA E ARABIA SAUDITA! (19.02.2016) L’inchiesta aperta in Italia nei confronti di Bilal Erdogan, figlio del presidente turco è un caso politico, oltre che giudiziario. Lo studente Erdogan, che si sarebbe trasferito a Bologna per continuare i suoi studi, è indagato per riciclaggio. Aperta in Italia un’inchiesta contro i traffici illeciti del figlio di Erdogan. Dall'autunno scorso Bilal sarebbe tornato in Italia per completare i suoi studi presso l'università americana Johns Hopkins di Bologna, sui muri della quale dopo l'arrivo di Erdogan figlio sono apparse le scritte "Erdogan assassino", "Erdogan terrorista". Bilal è accusato di riciclaggio di grosse somme di denaro portate in Italia. L'inchiesta partita con un esposto presentato da Murat Hakan Huzan, imprenditore e oppositore del presidente Recep Erdogan, probabilmente non farà luce sui fatti accaduti nel breve periodo. "Sicuramente non sarà un caso che porterà a dei problemi diplomatici", questa è l'opinione di Daniele Santoro, esperto di Turchia e collaboratore di Limes, che in un'intervista a Sputnik Italia sottolinea come siano importanti i rapporti commerciali fra Italia e Turchia. — Daniele, che idea si è fatto sul caso del figlio di Erdogan indagato in Italia per riciclaggio?
— Si tratta di un'inchiesta partita in seguito alla denuncia fatta da un oppositore di Erdogan che si trova in Francia. È un atto quindi dovuto da parte della Procura, che fin dall'inizio caratterizza l'inchiesta in termini politici. Dire se il figlio di Erdogan abbia commesso i reati di cui viene accusato è impossibile, visti i tempi anche della magistratura italiana. Magari si verrà a sapere tra qualche decennio. La cosa interessante della vicenda è che si sostiene che Bilal Erdogan si sia trasferito in Italia con un ingente somma di denaro per preparare poi un'eventuale fuga del padre e del resto della famiglia. Erano voci che circolavano ancora prima delle elezioni 7 giugno, il cui esito sembrava incerto, infatti poi si sono concluse con la mancata vittoria dell'AKP. All'epoca poteva avere senso: se il partito di Erdogan non avesse vinto alle elezioni, cosa che poi è avvenuta, e se gli altri tre partiti avessero raggiunto un accordo per formare un governo, le inchieste che erano state aperte nel 2013 su Erdogan e la sua famiglia avrebbero potuto portare all'arresto o a problemi giudiziari per il presidente. Era possibile ipotizzare che si stesse per preparare il terreno per una fuga. Adesso in questa fase mi sembra fantascienza. — Quindi il retroscena politico della vicenda di Bilal, accusato di aver portato in Italia grandi somme di denaro per preparare poi la fuga del padre è poco convincente? Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, Erdogan ha costruito il "monopolio della menzogna" — Mi sembra difficile ipotizzare che Erdogan possa a breve perdere il potere ed essere costretto a fuggire all'estero. Anzi, al contrario, oggi si pensa che la Turchia possa tornare alle urne entro la fine dell'anno. Nei sondaggi il partito curdo Hdp è crollato e se questo crollo venisse confermato da eventuali elezioni, il partito di Erdogan potrebbe conquistare una maggioranza tale da poter approvare da solo la riforma della Costituzione in senso presidenziale. Tra le due cose credo sia più probabile che Erdogan possa diventare il presidente di una repubblica presidenziale piuttosto che essere costretto a fuggire all'estero. Questo non toglie che Bilal Erdogan possa aver commesso i reati di cui è accusato. Il retroscena politico mi sembra un po' debole. Prima del 7 giugno ci poteva stare, adesso non credo.
— Secondo lei il caso verrà archiviato? Queste inchieste non porteranno a nulla di concreto, visto il loro aspetto politico?
— Credo che non porteranno a nulla di concreto, poi è difficile saperlo. Sicuramente non sarà un caso che creerà dei problemi diplomatici. Vediamo come si comporta il governo italiano quando c'è da far valere la propria dignità, la vicenda di Regeni in Egitto ne è un esempio. L'Italia e la Turchia hanno importanti interessi commerciali. Qui in Turchia ci sono centinaia di aziende italiane che fanno cose importanti, come il terzo ponte sul Bosforo.
Credo che tra qualche giorno non se ne parlerà più. Bisognerà poi ovviamente vedere gli sviluppi dell'inchiesta: http://it.sputniknews.com/opinioni/20160219/2131293/caso-di-bilal-erdogan.html#ixzz40dv5Z9QD
NATO attacca RUSSIA

ADESSO IL PROGETTO CRIMINALE DEGLI USA SI DELINEA IN TUTTO IL SUO SATANISMO! HANNO DISTRUTTO I DITTATORI ISLAMICI, PER FAR DIVENTARE UNA SOLA ARABIA SAUDITA TUTTA LA LEGA ARABA! ... PRESTO 2MILIARDI DI SUNNITI NAZISTI ASSASSINI SERIALI, MANIACI RELIGIOSI DOGMATICI DEL GENOCIDIO, MARCERANNO CONTRO TUTTO IL RESTO DEL MONDO! Arabia Saudita discute i dettagli e la data dell'invio delle truppe in Siria. 19.02.2016 La data di inizio delle operazioni di terra in Siria non è stata determinata ed è oggetto di dibattito, ha riferito all'agenzia “Sputnik” il consigliere del ministero della Difesa saudita Ahmed Asiri. "Per quanto riguarda la data, proseguono le riunioni degli analisti militari, che determineranno la durata, i luoghi dell'operazione, il numero di soldati e le caratteristiche qualitative della campagna," — ha detto Asiri, segnala "RIA Novosti". In precedenza le autorità saudite avevano annunciato il possibile avvio delle operazioni di terra in Siria all'interno della coalizione internazionale guidata dagli Stati Uniti. E' stato riferito che Riyadh prevede di inviare in Siria diverse migliaia di militari e che l'operazione potrebbe essere effettuata in coordinamento con la Turchia. Le autorità degli Emirati Arabi e del Qatar hanno fatto sapere che sono pronti ad unirsi all'operazione saudita: http://it.sputniknews.com/mondo/20160219/2133843/Guerra-Assad-Turchia.html#ixzz40drP7atD
NATO attacca RUSSIA

Russia convoca Consiglio di Sicurezza ONU per piani Turchia, su invio truppe in Siria. 19.02.2016, Mosca intende introdurre al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite una bozza di risoluzione di condanna delle azioni che minano l'integrità territoriale e la sovranità della Siria, ha dichiarato la portavoce del ministero degli Esteri Maria Zakharova. "A questo proposito la Russia intende oggi convocare una seduta del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite per discutere la questione e presentare una bozza di risoluzione, in cui si esorta a bloccare tutte le azioni che minano la sovranità e l'integrità della Siria e non conformi alla risoluzione №2254 del Consiglio di Sicurezza ONU: http://it.sputniknews.com/politica/20160219/2133551/Pace-Diplomazia.html#ixzz40dpmRq5s
NATO attacca RUSSIA

se la UE, ritiene legale un GOLPE a Kiev, di cecchini della CIA: PER FARE UN PoGROM DI ODESSA E DELLA PARTE RUSSOFONA DEL PAESE? POI, SU DI TUTTO SI PUò CALUNNIARE, ANCHE, contro UNIUS REI! A partire dallo scorso ottobre il dicastero della diplomazia UE guidato dal commissario Federica Mogherini pubblica ogni settimana un rapporto sulle "campagne di disinformazione" di Mosca. Nell'ultimo rapporto si osserva che da diverse settimane la Germania è finita nel mirino di Mosca. In Europa sicuri: Germania nel mirino della campagna di disinformazione del Cremlino. 19.02.2016)Il Cremlino sta conducendo una campagna di disinformazione contro la Germania? Lo verificheranno i servizi segreti tedeschi: http://it.sputniknews.com/mondo/20160219/2130375/UE-Mogherini-Merkel-geopolitica-Pegida.html#ixzz40doyboJe
NATO attacca RUSSIA

QUESTO è IL VERO PROBLEMA: è quì che io ti stavo aspettando! I TERRORISTI NAZISTI SHARIA MODERATI di Obama, IN REALTà, NON COMBATTONO CONTRO ISIS, IN MODO CREDIBILE, PERCHé, QUESTA è UNA GUERRA sunnita di INVASIONE TURCO SAUDITA della SIRIA: E CON LA GUERRA CIVILE? HA POCO DA SPARTIRE! ed i cosiddetti: "gruppi moderati" sono così islamici SALAFITI WAHHABITI, che, ASSAD non potrebbe mai fare con loro, un governo di coalizione. NON ESISTE UNA PROSPETTIVA POSITIVA, IN tutta QUESTA CRIMINALE OPERAZIONE USA IN MEDIO ORIENTE: se non fare uno sterminio totale della LEGA ARABA nel suo insieme! 19 FEB - Il ministro degli Esteri dell'Arabia Saudita Adel al Jubeir vuole rifornire i gruppi moderati di opposizione in Siria di missili terra-aria. Lo ha detto lo stesso ministro in un'intervista pubblicata sul numero dello Spiegel in uscita domani, di cui è stata fornita un'anticipazione. I missili, secondo al Jubeir, "permetteranno all'opposizione moderata di abbattere elicotteri e aerei del regime".
NATO attacca RUSSIA

Hollande: Londra non può porre veto, Nell'Ue 'andiamo avanti meno numerosi ma più forti'. Tra l'altro, ha ricordato, "ho fatto una proposta di governo della zona euro con un parlamento e un bilancio propri". 1. STOP MASSONI! 2. SOVRANITà MONETARIA EUROPEA, 3. ritornate a fare la CIVILTà EBRAICO CRISTIANA, OPPURE, IO SFASCIO TUTTO!
NATO attacca RUSSIA

IN EFFETTI, NON è FACILE ENTRARE NELLE PORCATE DEI CIRCOLI MASSONICI, ALTO TRADIMENTO COSTITUZIONALE ] [ E' stata mandata a casa senza preavviso e secondo gli osservatori a Parigi in modo un filo brutale. E però Fleur Pellerin, l'ex ministra della Cultura scaricata da François Hollande non ci sta. Intervistata dai media critica il presidente e la "lobby organizzata" dei "salotti parigini". Al suo posto è stata nominata a sorpresa Audrey Azoulay, amica di Julie Gayet, la bionda attrice che è l'ultima fiamma di Hollande.
NATO attacca RUSSIA

lo Stato non può dire che è legale l'adulterio, quindi , la industria del porno si deve accontentare di coppie sposate, quindi, STOP! SONO ABOLITE LE STRAVAGANZE, E I RAPPORTI DI PERVERSIONE SESSUALE: E LA FRUIZIONE DI QUESTE PORCHERIE, SOLTANTO PER DUE ORE DURANTE LA NOTTE! CERTO, IO VI FACCIO DEL MALE, PER QUESTO GIà ADESSO! il problema del condom non si pone! Usa: vince industria porno, niente condom, Autorità sicurezza lavoro bocciano nuove norme http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2016/02/19/usa-vince-industria-pornoniente-condom_d2afaee6-aedb-4020-a303-22e4e9b85c86.html
NATO attacca RUSSIA

il PAPA Francesco ha colpito TRUMP, nel suo unico errore: di questa campagna elettorale! lui non può chiudere le frontiere ai bambini: sudamericani, che hanno rischiato la morte degli schiavisti, e dei commercianti di organi, per giungere negli USA! ] MA, ASSOLUTAMENTE STANTE IL DELITTO DI SHARIA, è INDISPENSABILE CHE I MUSULMANI DEBBANO ESSERE RESPINTI: E TUTTA LA LEGA ARABA SOFFOCATA NEL SANGUE! [ WASHINGTON, 19 FEB - Il Papa? "A wonderful guy" (una persona meravigliosa): Donald Trump, l'outsider repubblicano per la Casa Bianca, smorza i toni della polemica dopo che ieri il Papa lo aveva 'scomunicato' sostenendo che "non e' cristiano" chi vuole costruire muri, come quello che il magnate vuole erigere al confine col Messico. E, secondo la Cnn, si dice pronto ad incontrarlo "quando vuole", ribadendo che a suo avviso non si tratta di una 'battaglia':
NATO attacca RUSSIA

IN QUESTI TERRITORI PER QUELLO CHE SO IO, IL GENOCIDIO dei NON SUNNITI (ordinato da Erdogan e SALMAN) è STATO FATTO IN MODO SISTEMATICO! QUINDI, NON BISOGNA ESSERE TENERI CON I SOPRAVVISSUTI, ANCHE SE, I CIVILI DEVONO ESSERE SCANSATI: possibilmente, ed anche se, gli USA la devono smettere di uccidere deliberatamente i civili, bombardare scuole e ospedali per incolpare e calunniare la RUSSIA di tutto questo! ] Ong, 15 civili uccisi in raid in Siria, Tra vittime anche 3 minori e una donna. Bilancio potrebbe salire
NATO attacca RUSSIA

si possono sempre convertire al sunnismo così SALMAN darà loro da mangiare invece di sterminarli! ] Yemen, Lancet: 21 milioni di persone su 25 bisogno e assistenza, Manca acqua, tasso malnutrizione tra più alti al mondo [ MA QUESTO NON è UN PROBLEMA PER QUEL BASTARDO DI OBAMA!
=======================
really? ma di quale acount voi state parlando?  a questo account avete distrutto canale youtube molto tempo fa! 25/11/15. Gentile Lorenzojhwh Unius REI, Buone notizie. DigitAlb ha appena ritirato la rivendicazione per violazione del copyright sul tuo video di YouTube. Titolo del video: "Antichrist" Il team di YouTube.. quindi adesso mi restituite il canale che mi avete chiuso?
============================
Usa 2016 Hillary Clinton vince in Nevada. Caucus anche in South Carolina.  Secondo le proiezioni di Associated Press e Nbc. Hillary ai suoi elettori: 'E' la vostra vittoria'. la vittoria delle BANCHE CENTRALI SpA, guerra mondiale a tutti!

 tu, tutto questo? tu non avresti mai dovuto farlo! ] [ ne abbiamo fino alla nausea, dei tuoi complotti e dei tuoi crimini CIA in Ucraina! * Obama l'Europa non si immolerà, in questa guerra ingiusta, contro, la Russia!
tu ci hai distrutto la dignità, tu ci hai infangati con i tuoi delitti, mai l'Europa è scesa così in basso, fino a diventare una nazi repressione, contro, un popolo sovrano!
da dopo la seconda guerra mondiale? noi non avremmo mai pensato, che, proprio tu, ci avresti messo in faccia, la vergogna dei nazisti!
 e tu, tutto questo? tu non avresti mai dovuto farlo!

finalmente, è arrivato il momento, di scrivere la parola: "fine", a questo massacro! ] NATO, Rasmussen: migliaia di soldati russi nei pressi del confine ucraino [ IN QUESTA FOTO Rasmussen, cioè, sembra un essere umano! http://cdn.ruvr.ru/2014/06/19/1506186385/6730920714_2d62576d7f_o.jpg
Il segretario generale della NATO Anders Fogh Rasmussen ha affermato che vicino al confine orientale dell'Ucraina si trovano diverse migliaia di militari russi. Tuttavia ha osservato di non esssere in grado di stabilire il perchè di questo dispiegamento.
In precedenza il Servizio nazionale di frontiera dell'Ucraina aveva dichiarato che presumibilmente verso il confine si stavano avvicinando le unità delle forze armate russe.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_06_19/NATO-Rasmussen-migliaia-di-soldati-russi-nei-pressi-del-confine-ucraino-0767/

IN UCRAINA SONO VERAMENTE IMPAZZITI! LA CIA CONSIGLIA TUTTO IL PEGGIO! ] "Non significa nulla la demarcazione unilaterale del confine russo-ucraino". La Russia spera che l'Ucraina rinunci a compiere la demarcazione dei confini unilateralmente. Lo ha dichiarato il portavoce del ministero degli Esteri russo Alexander Lukashevich. Secondo lui, viola gli obblighi internazionali esistenti. L'intenzione di procedere unilateralmente alla demarcazione della frontiera russo-ucrainaè stata annunciata il 16 giugno dalle autorità di Kiev. Secondo Lukashevich, questo processo deve essere concordato da entrambi gli Stati confinanti. In caso contrario, non significa nulla.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_06_19/Non-significa-nulla-la-demarcazione-unilaterale-del-confine-russo-ucraino-8069/

PIANO PACE Poroshenko? GENOCIDIO! ] Mosca e Berlino discutono della situazione in Ucraina. Il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov e il ministro degli Esteri tedesco Frank-Walter Steinmeier hanno discusso al telefono la situazione in Ucraina. Si sono mostrati d'accordo sull'inammissibilità di allontanarsi dai principi concordati a Ginevra il 17 aprile scorso. E' stata sottolineata l'importanza di un'indagine completa e obiettiva per punire i responsabili sui tragici fatti avvenuti in Ucraina, tra cui la strage di Odessa del 2 maggio e le uccisioni dei giornalisti, con la partecipazione dell'OSCE e delle Nazioni Unite.
Lavrov ha espresso preoccupazione per le dichiarazioni delle autorità ucraine, che indicano il tentativo di sostituire il dialogo nazionale, con la partecipazione paritaria di tutte le regioni e le parti in conflitto, con la repressione delle proteste a Lugansk e Donetsk. L'Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa (OSCE) è riuscita ad entrare in contatto con gli ispettori di 2 gruppi scomparsi alla fine di maggio in Ucraina orientale. Come riferito dal centro della missione di osservazione, per motivi di sicurezza non è stato segnalato il punto in cui si trovano. Nella missione hanno sottolineato che tutti i componenti delle task force sono vivi e sarà fatto tutto il possibile per la loro immediata liberazione. Il primo gruppo era scomparso il 26 maggio nella regione di Donetsk, mentre il secondo il 29 maggio nella regione di Lugansk.

PIANO Poroshenko? il suo piano per risolvere la crisi nella parte orientale del Paese: è il GENOCIDIO! ] Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_06_19/A-Donetsk-in-azione-carri-armati-e-caccia-dellesercito-ucraino-6329/
A Donetsk in azione carri armati e caccia dell'esercito ucraino. Nei pressi del villaggio di Krasny Liman, nel nord della regione di Donetsk, prosegue l'intensa battaglia, tra le forze separatiste e l'esercito ucraino. Le forze armate di Kiev utilizzano l'aviazione e i blindati, segnala RIA Novosti. Secondo l'agenzia di stampa russa, l'esercito ucraino ha dispiegato per la battaglia caccia ed elicotteri, circa 20 carri armati e altri 50 veicoli corazzati e unità di artiglieria. Le forze della Repubblica di Donetsk hanno riferito di accusare pesanti perdite. Quasi 2 settimane sono passate dall'insediamento di Poroshenko, e i combattimenti nella regione di Donetsk si sono estesi in tutta la regione. In precedenza era stato riferito che venerdì sarà annunciato il suo piano per risolvere la crisi nella parte orientale del Paese.
Mosca chiede un'inchiesta internazionale, per le morti dei giornalisti in Ucraina.
Mosca cercherà di ottenere un'effettiva inchiesta internazionale sulle morti dei giornalisti di VGTRK in Ucraina, ha dichiarato il commissario del ministero degli Esteri in materia di diritti umani Konstantin Dolgov. Ha sottolineato di dubitare che "le autorità ucraine siano in grado di giudicare con obiettività e imparzialità questa tragedia e di assicurare i responsabili alla giustizia." In precedenza il presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko su richiesta dell'OSCE aveva dato l'incarico di indagare le morti dei giornalisti russi.
Il corrispondente di VGTRK Igor Kornelyuk e il tecnico video Anton Voloshin sono rimasti uccisi in un attacco con colpi di mortaio a Lugansk.

ok! stanno colpendo la Russia, perché, ha permesso la realizzazione. di un corridoio umanitario, e non ha abbandonato, quelle popolazioni al genocidio della MERKEL! ] UE, per Oettinger difficile l'introduzione di sanzioni energetiche contro la Russia. Il commissario europeo per l'Energia Günther Oettinger ritiene che il settore energetico non sia il migliore obbiettivo delle sanzioni economiche della UE contro la Russia e Bruxelles, dopo aver sentito il parere di Washington, prenderà decisioni in modo autonomo. Lo ha affermato in un incontro con i giornalisti presso l'Associazione della stampa internazionale di Bruxelles.
Oettinger ha anche sottolineato che il gas russo lo acquista l'Unione Europea, non gli Stati Uniti. Ha assicurato che il petrolio e il gas si trovano in fondo alla lista di possibili sanzioni e certamente non saranno le prossime.
La possibilità di introdurre la "terza fase" di sanzioni contro la Russia che colpiscono singoli settori dell'economia per la crisi ucraina, sarà discussa al vertice UE di Bruxelles il prossimo 27 giugno.

http://cdn.ruvr.ru/2014/06/19/1506179384/9EN_01132803_2207.jpg
Allarme del Cremlino: in Ucraina guerra civile sta degenerando in genocidio. I fatti che stanno accadendo in Ucraina non sono altro che una guerra civile che sta degenerando nel genocidio del suo stesso popolo. Questo punto di vista è stato espresso dal capo dell'amministrazione presidenziale russa Sergej Ivanov.
La sua valutazione sulla situazione in Ucraina è stata resa nota in un incontro nella regione di Rostov con i volontari che aiutano i cittadini ucraini scappati in Russia. Secondo Ivanov, non ci sono corridoi umanitari, per le persone che desiderano lasciare la zona di guerra in Ucraina, e la popolazione fugge alla disperata, verso la Russia. Ha assicurato che in Russia "non saranno posti muri tra, i popoli fraterni russo e ucraino." Il funzionario del Cremlino ha promesso che "le autorità regionali e federali e il governo russo reagiranno e aiuteranno i rifugiati."

UE, per Oettinger difficile l'introduzione di sanzioni energetiche contro la Russia 16:17

Mosca sicura, impossibile garantire la sicurezza della missione OSCE in Ucraina 16:02

Allarme del Cremlino: in Ucraina guerra civile sta degenerando in genocidio 15:47

Caccia britannici "accompagnano" aerei militari russi nei Paesi Baltici 15:09

Cresce l'interscambio tra Italia e Unione Doganale: 36 mld di euro nel 2013 14:51

Kiev pronta a far entrare USA e UE nella gestione dei gasdotti 14:36

Crisi ucraina, l'Australia introduce sanzioni contro 50 russi 14:18

Poroshenko discute con la UE l'accordo di associazione 13:29

youtube -- se, non è più possibile copiare le spiegazioni, che, l'autore del video ha messo, sotto il suo video, poi, sono stati anche, esclusi, dai motori di ricerca! ma, tu porterai le conseguenze, di questo tuo atto di bullismo, perché, io mi arrabbierò, contro di te, contro, i tuoi complici, e contro, i tuoi mandanti occulti! QUINDI, RENDI SUBITO, la possibilità per me, di poter fare copia incolla, delle spiegazioni, note, di chi ha fatto il video!

Farisei Illuminati, Rothschild 322 Bush, in questi 1000 anni, hanno creato, un organismo satanico simbiotico collettivo, Gmos, biologia sintetica, di cui, hanno perso, il controllo! perché, loro non possono dare, degli ordina a satana, non possono dire, a satana, quello che, lui deve fare! se, satana era un bravo ragazzo ubbidiente? poi, lui non avrebbe mai disubbidito, a Dio! .. quindi, per gelosia, della divinità, concessa da Dio, agli uomini, attraverso, Gesù, poi, satana si è ribellato a Dio, per finire, poi, satana di ubbidire, all'uomo Rothschild? voi vi siete bevuti il cervello! quindi, secondo voi, satana alieno, ha disubbidito a Dio, per finire di ubbidire all'uomo Bush 322 Kerry? voi mi fate pena!

ALIENI veri 1942 54 video occultati no! non ci sono alieni buoni! ci sono alieni, che, fingono di essere buoni, è una strategia, è un organismo mantide, organismo GMOS collettivo, è il satanismo, delle nostre istituzioni massoniche, è parte di tutto, ciò! /watch?v=XEI-fYEscwE

se, i palestinesi, non vengono deportati, poi, come, noi possiamo chiedere alla LEGA ARABA, pacificamente, di RINUNCIARE ALLA SHARIA, PER FARE LO STATO LAICO, della reciprocità, e della libertà di religione? [ quindi, voi non deportate i palestinesi, perché, voi avete deciso, che, per Rothschild, è più idonea una guerra mondiale! ] Hamas Attacks Abbas for Condemning Kidnapping. Watch: Hamas Official Praises 'Heroic' Kidnapping Dissatisfaction, Fear Grow in Gaza After Abduction

Rothschild ha deciso, di concedere all'Iran, di avere tutte le bombe nucleari, che vuole! QUINDI, ISRAELE è LA NUOVA SHOAH! ] Israel Fears US Cozying Up to Iran Due to Iraq Crisis. [[ è STATA DATA ALL'IRAN, LA POSSIBILITà DI VINCErE, IN CAMPO DIPLOMATICO, perché, poi, sarà la CIA a colpire Israele, a tradimento, con una bomba atomica.. questo è il copione, che è stato scritto: per uccidere 6miliardi di persone, tutti lo dicono in internet! anche King SAUDI ARABIA, LUI SA QUESTO!]] Jihadist offensive in Iraq may prompt US concessions to Iran, warns minister Uzi Landau. 6/19/2014, Israel fears that a jihadist offensive that has swept up swathes of Iraq may prompt concessions to arch-foe Iran from its longtime ally the United States. "If Washington needs Tehran's help to solve the Iraq crisis, the United States will need to be more flexible in negotiations on Iran's nuclear program," Voice of Israel public radio cited a senior official as saying. Tourism Minister Uzi Landau warned: "We're in a situation where, to confront the threat from the global jihad, we rely on Iran and its allies." The rise of the jihadist Islamic State in Iraq and the Levant (ISIL), which has seized Iraq's second city Mosul and a swathe of its north and center over the past 10 days, has prompted talk of possible cooperation between Washington and Tehran to help stop the insurgency. A top Iranian official said on Wednesday that Tehran could consider working with the United States over the crisis in Iraq if talks on its nuclear program are successful. The Iranian official's comments came after US Secretary of State John Kerry said Monday he would be open to cooperating with Iran on Iraq. "I wouldn't rule out anything that would be constructive," Kerry told Yahoo News when asked if the United States would cooperate militarily with Iran, one of Iraqi Prime Minister Nuri al-Maliki's key allies. US Deputy Secretary of State William Burns held a brief meeting with Iranian officials in Vienna on Monday on the sidelines of talks between Tehran and the major powers over its controversial nuclear program. Israel – which reportedly has the Middle East's sole if undeclared nuclear arsenal – is deeply opposed to the talks, which also involve its US ally and aim for a long-term deal to set out clear limits to Iran's nuclear ambitions.
 ·
Rispondi
 ·
Lorenzojhwh Unius REI
5 ore fa

Tutti gli islamici del mondo, devono essere uccisi! Quindi deportare i palestinesi in Siria, è un atto di clemenza! ] [ Netanyahu: Mahmoud Abbas Will be Judged by Actions, Not Words. [[ ALLORA, PERCHé, NON LO HAI ANCORA UCCISO? ISLAMICI HANNO IMPARATO DAI FARISEI AD ESSERE IPOCRITI, TOTALMENTE, IPOCRITI! ]] PMO dismisses PA Chairman's remarks on kidnapping, calls on him to prove he's serious by cancelling unity pact with Hamas. By Elad Benari. First Publish: 6/19/2014, Prime Minister Binyamin Netanyahu was unimpressed by Palestinian Authority (PA) Chairman Mahmoud Abbas’s remarks on Wednesday against the terrorists who kidnapped three Israeli teens, saying Abbas will be judged by actions and not by words. Abbas accused the terrorists who kidnapped the three of trying to "destroy us," meaning the PA. He defended the cooperation between PA security forces and the IDF in the operation, saying "the kidnapped are human beings like us." Responding to the remarks, the Prime Minister’s Office said that if Abbas was truly sincere about what he said, he would cancel the unity pact he signed with Hamas. "Abbas’s words will be judged by the Palestinian efforts to bring the abducted boys home safely, and the real test is the cancellation of the agreement with Hamas," said the Prime Minister’s Office. Earlier this week,  Abbas condemned the kidnapping, four days after it occurred, but in the same statement also condemned the IDF Operation “Brother's Keeper” aimed at rescuing the youths and cleaning out the Hamas terror infrastructure in Judea and Samaria.
Netanyahu telephoned Abbas shortly after the statement was released, in the first telephone conversation between the two in months, telling him, "I expect you to help in the return of the kidnapped youths and the capture of the kidnappers."
On Wednesday, Hamas condemned Abbas’s statement on the kidnapping. The group’s spokesperson Sami Abu Zuhri said the comments “are unjustified, harmful to Palestinian reconciliation...and a psychological blow to the thousands of Palestinian prisoners suffering a slow death in the occupation's jails.”
 ·
Rispondi
 ·
Lorenzojhwh Unius REI
5 ore fa

ARABIA SAUDITA, HA FATTO ESPLODERE, 5 AUTO BOMBE, AL GIORNO IN IRAQ, PER UN ANNO, TUTTI I GIORNI.. E QUESTI SONO I FRUTTI DELLA CIVILTà DI OBAMA] Iraq: Islamists Seize Country's Largest Oil Refinery. 'World's richest terrorist group', the Islamic State in Iraq and the Levant, may have just got even richer, as Iraq teeters on the brink. By Ari Soffer. First Publish: 6/18/2014, The radical Islamic State in Iraq and the Levant (ISIS) has seized control of Iraq's largest oil refinery, as the Shia-led government makes a desperate push to keep them from the capital Baghdad. An Iraqi official was quoted by Reuters Wednesday morning as saying that 75% of the Baiji refinery was in ISIS hands after the group pounded the complex with mortar and machine gun fire from two sides. ISIS fighters stormed the town of Baiji Wednesday, bringing them closer to the oil-rich city of Kirkuk, seized by Kurdish militias last week in a bid to prevent it from falling to the Islamists.
ISIS fighters parade through Baiji: ISIS's calculated conquest of strategically-important and resource-rich territory in both Syria and Iraq has helped fuel its expansionist designs for a mega Islamic state in the Middle East, and gained it the title of the world's richest terrorist group. Meanwhile, embattled Iraqi PM Nouri al-Maliki has made a public appeal for "national unity", as his country rapidly fragments along sectarian lines. Maliki, who is a Shia and close to Iran, appeared alongside Kurdish and Sunni Arab leaders on national TV from Baghdad, even as the Iraqi air force bombed Sunni rebel positions outside the capital.
Many Sunni tribesmen and factions have joined ISIS's uprising in the north after accusing the Shia-led government of discriminating against them.
Rebels have since pushed southwards, and ISIS has threatened to march on Baghdad after seizing vast swathes of territory in a lightening advance in the past week, prompting both panic and a mass-enlistment of Shia Islamist fighters in support of the government and pushing the country ever-closer to an all-out civil war.
 ·
Rispondi
 ·
Lorenzojhwh Unius REI
5 ore fa

Journalist: Stop Terror Prisoners' sick Sexual 'Privileges'
Shuki Blass, a nationalist journalist-blogger and an IDF reservist who has served as a guard in the Ofer military jail, said Thursday that the decision to remove televisions from terror prisoners' cells as part of punitive measures against the Hamas terrorist movement will indeed inconvenience the prisoners and should not be taken as a light measure.
But in a Facebook post, he hinted very broadly that prisoners also routinely sexually abuse minors in their tents and that this undeclared "privilege" should also be denied them.
Rispondi
 ·
Lorenzojhwh Unius REI
5 ore fa

tutte menzogne, la troika merkel ha deciso di fare il genocidio dei russofoni! ] [ Ukrainian President Offers Russia a Gradual Ceasefire Plan. [[ questi sono totalmente pervertiti: perché la Russia non sta sparando nessuno! ]]  Ukrainian President Petro Poroshenko offered Russia a plan delineating a gradual ceasefire. Poroshenko’s offer comes following a phone conversation with Russian President Vladimir Putin. The two spoke of enacting a 14-staged ceasefire plan in eastern Ukraine.  Il presidente ucraino Petro Poroshenko ha offerto alla Russia un piano di delineare un graduale cessate il fuoco. L'offerta di Poroshenko arriva dopo una conversazione telefonica con il presidente russo Vladimir Putin. I due parlavano di emanare un piano di cessate il fuoco di 14 in scena in Ucraina orientale.
Rispondi
 ·
Lorenzojhwh Unius REI
5 ore fa

perché, si scrivono tante sciocchezze, e perché, si perdono tante risorse preziose? 1. Hamas è la Palestina, 2. terroristi non hanno il diritto di vivere! 3. TUTTA LA LEGA ARABA, SONO TERRORISTI nazi, A CAUSA DELLA SHARIA! ] PERCHé BISOGNA COMPLICARE SEMPRE TUTTE LE COSE? ]  Australia's foreign minister met Arab and Islamic ambassadors Thursday to try to soothe concerns over Canberra's stance on eastern Jerusalem, insisting there was no policy change despite moves to stop referring to it as "occupied". The meeting followed fury after Attorney-General George Brandis said the term would not be used as it carried pejorative implications and was neither appropriate nor useful. The Palestinian Authority's  representative in Australia reacted furiously to the statement, and threatened to organize international trade sanctions over the move. Indeed, soon after eighteen diplomats from countries including Egypt, Saudi Arabia and Indonesia protested and warned of possible trade sanctions in response. Australia's export trade with the Middle East accounts for billions of dollars annually, particularly in wheat and meat. 
Foreign Minister Julie Bishop said there had been a "constructive" discussion and released a letter to the diplomats re-affirming there was no change in the government's position on the legal status of territories liberated by Israel in 1967.
"Our position is consistent with relevant UN resolutions adopted over many years, including UN Security Council Resolutions 242 and 338," it read. 
"Senator Brandis' statement was about nomenclature, and was not a comment on the legal status of the Palestinian Territories."
While avoiding the term "occupied" altogether, it added that Australia continued to be a strong supporter of a two-state solution "with Israel and a Palestinian state existing side by side in peace and security".
The diplomats were furious with the comments on Jerusalem, which was annexed by Israel in a move never recognized by the international community, and concerned that it was a "substantial policy shift". The Palestinians claim Jerusalem as the capital of their own state. legality of Israel's presence in Judea and Samaria is a topic of debate. While many media outlets and commentators regularly refer to Jewish communities there as "illegal under international law", many international legal experts firmly disagree. Indeed, many of the international treaties wielded as evidence of the illegality of "Jewish settlements" are not in fact applicable to Israel's control over lands liberated in 1967. The head of the Palestinian Authority delegation to Canberra Izzat Abdulhadi said he was satisfied with the way the meeting went.
"The foreign minister was very clear about it today, that, yes, East Jerusalem is occupied. She repeated it several times," he told Sky News.
Abdulhadi added that it appeared Brandis, who said Australia would no longer call eastern Jerusalem occupied but disputed, had overstepped the mark.
"The other important development was that she said that from now on... the policy of Australia is declared by either herself or the prime minister only."
 ·
Rispondi
 ·
Lorenzojhwh Unius REI
5 ore fa

5 giugno [[ non riconoscere, anche, il voto dei siriani all'estero, significa, che, le false democrazie massoniche occidentali, quella della sovranità monetaria scippata alla costituione! sono satanisti e criminali internazionali! ] #USA #Siriani in Pennsylvania Festeggiano la vittoria di #Assad. Con il Patriarca Cappucci, Comunità siriana in Italia vota Assad. Dopo la decisione ostile dell’UE di impedire ai siriani di praticare il loro legittimo diritto di votare il loro futuro presidente, e come già è stato protestato da diverse comunità siriane in Europa, Ieri la comunità siriana in Italia si è unita presso la Basilica di Santa Maria in Cosmedin, a Roma, insieme al patriarca Hilarion Cappucci e l'archimandrita monsignor Mtanios Haddad, per dare il loro voto attraverso le urne simboliche ed esprimere il loro attaccamento alla patria, il voto finale, che è stato annunciato dal patriarca Cappuci, è andato a favore del presidente Bashar Al-Assad. SIRIA É PIÚ FORTE DI QUALSIASI COSPIRAZIONE INTERNAZIONALE. #Siria #Syria ~ LA SIRIA, POPOLO ED ESERCITO, É PIÚ FORTE DI QUALSIASI COSPIRAZIONE INTERNAZIONALE.
UN VIDEO DATATO, MA CHE OGGI PIÚ CHE MAI É COERENTE E ATTUALE, CHE CALZA A PENNELLO CON LA REALTÁ ODIERNA, DOVE LA DETERMINAZIONE E LE MOTIVAZIONI DEL POPOLO ED ESERCITO SIRIANO, GRAZIE ANCHE AD AMICI-ALLEATI SINCERI E LEALI, AFFRONTANO E PIEGANO LA COSPIRAZIONE INTERNAZIONALE - da rivedere e diffondere.
Syria, People & Army, Stronger Than Any International Conspiracy
http://syrianfreepress.wordpress.com/2014/06/04/syria-stronger-than-any-conspiracy/ 3 giugno. #Siria, Il Presidente al-Assad e la first lady si sono recati alle urne elettorali a compiere il proprio dovere presso il seggio del martire Naeim Maesrani, nel quartiere Maliki, a Damasco
http://youtu.be/02tMy_GFHJ0 #Siria, Presidenziali, Dall'aeroporto Int. di Damasco,
#Siria, all'aeroporto di Damasco, 3 aerei sono atterrati con a bordo centinaia di Siriani provenienti da Kuwait, apposta per il voto, andata e ritorno in una giornata.
Siamo venuti per far sentire la nostra voce, respirare l'area della nostra patria e tornare al nostro lavoro, nessuno può impedirci di partecipare, Presidenziali: parlamentari di 30 paesi amici arrivano in Siria (8 foto)
Il corso delle votazioni in Siria sarà seguito da parlamentari di 30 nazioni amiche (tra cui la delegazione russa) i quali continuano ad arrivare all'aeroporto al-Basel di Lattakia 31 maggio
Al-Assad: La forza di qualsiasi paese deriva dalla forza del suo popolo, grazie al quale la #Siria ha conservato la sua terra.
* Il presidente Bashar Al-Assad ha accolto oggi un certo numero di figure di spicco della città di Damasco, che hanno contribuito agli sforzi di riconciliazione in vari settori. Assad, ha affermato il ruolo della città storica e civile di Damasco, non solo per la Siria, ma anche per il mondo arabo e musulmano, sottolineando che questa è una città che è sopravvissuta nel corso della storia a tutti gli invasori è riuscita, grazie alla consapevolezza della sua gente nell'affrontare l’aggressione terroristica, senza precedenti, che la Siria ha subito.
Il presidente Assad Ha detto: “La forza di qualsiasi paese deriva dalla forza del suo popolo, e senza l’alto sentimento patriottico popolare, la Siria non sarebbe mai riuscita a resistere e a rovesciare i piani orditi e progettati dall'estero contro di essa.
Da parte loro, i dignitari hanno parlato dell'importanza della riconciliazione nazionale in corso in diverse zone della Siria, considerandole la grande porta aperta ai cittadini di tornare nell'orbita della patria, soprattutto dopo chiarezza della visione e la crescente consapevolezza dell'opinione pubblica su quanto sta accadendo in Siria. Essi hanno affermato il loro supporto all'esercito arabo siriano nella lotta al terrorismo e che essi non risparmieranno alcuno sforzo per contribuire al ripristino della stabilità la sicurezza a tutto il territorio della loro patria.
Rispondi
 ·
Lorenzojhwh Unius REI
5 ore fa

TG 24 Siria. [[ le false democrazie massoniche, ora, negano il suffragio universale, ovunque, nel mondo, che non appartiene ancora a Rothschild! ]] 11 giugno
#Siria, Il senatore della Virginia Richard Black: "Mi scuso per i commenti maleducati e inadeguati del ministro degli Esteri #Kerry sulle presidenziali ... non c'è alcuna persona razionale che possa ignorare un'elezione in cui tre quarti degli elettori hanno scelto un candidato con un rapporto di nove a uno". Fortunatamente, il diritto di scegliere il presidente è in mano al popolo siriano e non di Kerry,".
Black nelle lettera di congratulazione al presidente Assad ha detto che le presidenziali in Siria erano "una clamorosa vittoria per il popolo siriano, e che il mondo non può ignorare il sostegno schiacciante espresso dall'enorme afflusso dei siriani alle urne."
Il Senatore Richard Black ha sottolineato che: "Gli elettori siriani hanno indirizzato un colpo deciso ai jihadisti violenti, mentre le elezioni hanno dimostrato il disgusto e la repulsione dei siriani ai taglia gole, al cannibalismo, alle decapitazioni, le esecuzioni pubbliche e le crocifissioni, ..", e ha aggiunto che "è ormai chiaro che i complotti stranieri orditi per dividere la Siria sulla base dei conflitti religiosi hanno fallito ", e che" il popolo siriano oggi rimarrà unito. "
Rispondi
 ·
Lorenzojhwh Unius REI
5 ore fa

TG 24 Siria. 12 giugno. Radio Italia IRIB: Partecipazione simbolica dei siriani di Roma alle elezioni presidenziali (VIDEO)
* "questa riunione e' per dire che siamo tutti noi siriani lontani dalla Siria ma la nostra gioia per arrivare a questa elezione per dire la nostra voce e la nostra intenzione per la liberta' e la pace in Siria… ".
http://italian.irib.ir/analisi/resoconti-da-roma/item/161294-radio-italia-irib-partecipazione-simbolica-dei-siriani-di-roma-alle-elezioni-presidenziali-video
TG 24 Siria. 11 giugno · Modificato
NUOVO ASPETTO DELLA STRATEGIA AMERICANA PER LA SIRIA: PIU' ARMI E ADDESTRAMENTO PER I TERRORISTI CECENI, DALL'IRAQ ALLA SIRIA...CON L'IDEA DI FINIRE UN GIORNO IN RUSSIA?!? (...o piú probabilmente a concimare il deserto...) Veicoli militari e armi pesanti, gentilmente lasciati dalle truppe americane in Iraq, sono stati catturati dai jihadisti mercenari dell'ISIL che hanno occupato l'area di Mosul, nord-Iraq, e sono già stati trasferiti in territorio siriano, per combattere il popolo siriano libero, non l'entità sionista.
http://syrianfreepress.wordpress.com/?p=34212
Rispondi
 ·
Lorenzojhwh Unius REI
6 ore fa

TG 24 Siria. 14 giugno. #Siria, L'esercito respinge assalto terroristico contro Rankous, Neutralizzato comandante di campo del fronte Islamico.
Ieri nei frutteti di Rankous in zona Qalamoun, sobborgo nord ovest di Damasco, e dopo essere stati bonificati mesi fa, l'esercito è riuscito ieri a respingere l'assalto terroristico più feroce eseguito da parte del fronte Nusra e il fronte Islamico, uccidendo un gran numero di terroristi alcuni nn siriani, altri si sono infiltrati dalla zona Irsal in Libano. Tra i terroristi neutralizzati è il comandante di campo delle brigate Omar Al-Mukhtar del fronte Islamico, Ahmed Abdel Latif. MEMBRI DELLE TRIBÚ IRACHENE RICONQUISTANO LA PERIFERIA DI MOSUL, L'ESERCITO IRACHENO DISTRUGGE 60 VEICOLI MILITARI USA-ISIL. I membri delle tribù irachene hanno riconquistato parte della periferia di Mosul, l'esercito iracheno ha distrutto 60 veicoli USA-ISIL, combattimenti sono in corso, mentre la forza aerea dell'esercito siriano pattuglia le frontiere e disintegra ogni convoglio militare non identificato. Le Tribù di Mosul in Iraq hanno ripreso il controllo di uno dei quartieri della città settentrionale con pesanti scontri con militanti Takfiri dell'ISIL (ISIS).
Gli scontri sono avvenuti a Mosul, nell'area di al-Wahda, questo mercoledì 12 giugno 2014. Circa due dozzine di takfiri, membri del cosiddetto Stato islamico dell'Iraq e Levante (ISIL), tra cui mercenari sauditi, sono stati uccisi negli scontri.
L'esercito iracheno conferma di aver distrutto 60 veicoli appartenenti ai mercenari jihadisti nella città settentrionale di Baquba. Gli scontri mortali e la liberazione del quartiere di Mosul vengono dopo che il mercenario internazionale, terrorista e trafficante di schiavi, Abu Mohammed al-Adnani, portavoce dei terroristi dell'ISIL, ha ordinato ai gruppi di sbandati tagliagole radunati in Iraq di marciare verso la capitale del paese Baghdad e su Karbala. Nel frattempo, nuovi rapporti di funzionari iracheni dicono che armati dell'ISIL hanno occupato la città di Dhuluiyah e la zona Muatassam. L'11 giugno, ieri, invece le forze dell'Esercito Iracheno sono riuscite a riprendere il controllo della città centrale di Tikrit. I gruppi armati takfiri é stato riferito che sarebbero entrati in Iraq provenienti dal nord della Siria e dall'Arabia Saudita.
Il primo ministro iracheno, Nouri al-Maliki, ha detto che le forze della sicurezza nazionale irachena stanno affrontando i gruppi mercenari stranieri, definendo l'occupazione di Mosul, seconda città dell'Iraq, una "cospirazione".
Obama, dal canto suo, si é affrettato a dichiarare ai media che gli USA sono pronti partecipare direttamente negli scontri armati se la "sicurezza americana potesse risultare compromessa". Incredibile: chi l'avrebbe mai detto che tutta questa sceneggiata di mercenari cannibali jihadisti sarebbe stata solo un paravento per giustificare un intervento armato diretto americano sul confine siriano, e magari oltre, per in seguire "terroristi" armati di tutto punto con tecnologia e mezzi "made in USA"??? Chi l'avrebbe mai detto...???...
http://syrianfreepress.wordpress.com/?p=34281
Rispondi
 ·
Lorenzojhwh Unius REI
6 ore fa

#Siria, Governo #Erdogan, più 70 terroristi feriti del #ISIS ricevono soccorsi in ospedali turchi, http://t.co/oc87Snk7k2 Massima allerta dell'esercito turco chiude confine con la #Siria ai terroristi in fuga dalla città bonificata dall'esercito siriano #Kassab. #Siria #Aleppo gruppi terroristici colpiscono piazza Sadullah Al-Jaberi con colpi di mortaio provocando vittime e feriti tra i civili. #Kessab #Siria
Dopo 2 mesi dalla "conquista" della citta' pacifica e indifesa di Kessab, da parte dei peggiori terroristi del FSA, Al Nusra, ISIS, forti di miliaia di cannibali e integralisti islamici, con il diretto appoggio militare dei turchi, frutto di un atto di vile complicita' del regime ottomano di #Erdogan che gli ha aperto la frontiera e con la compiacenza della UE e il supporto degli USA: Kessab e' stata liberata grazie agli eroi dell'esercito siriano minuti fa.
La bandiera siriana torna al suo posto sventolando nei cieli della citta'
Fratelli e concittatini armeni: nessun ottomano potra' usarvi genocidio un'altra volta finche la Siria vi proteggera'.
Fateci sentire le campane delle chiese di Kessab domenica prossima. #SY, #Siria. Il presidente al-Assad riceve un telegramma di congratulazioni da parte del Presidente della Repubblica di Bielorussia, esprime fiducia nella capacità della Siria nelle lotta al terrorismo, per sorgere dalla crisi attuale. #Turchia, sindaco di Mardin, Ahamd turk: Governo di Erdogan ha permesso alle bande qaediste dell'#ISIL di attraversare le frontiere turche in #Siria. #Siria, L'esercito neutralizza il Maggiore, Basel Sello, disertore e capo Brigata "figli di Al-Qadissiya" del cosiddetto #FSA, nella battaglia Al-Nabaein a #Kassab in sobborgo #Lattakia.
Rispondi
 ·
Lorenzojhwh Unius REI
6 ore fa

#Iraq esecuzioni di massa per mano dei cannibali del #ISIS, civili e soldati sciiti massacrati dagli estremisti #ISIL pic.twitter.com/KYzF5eBYi7  https://pbs.twimg.com/media/BqLEyiOCEAAhcMu.jpg
#Siria lettera di congratulazione dal presidente armeno Serge Sarkissian, al presidente #Assad vittoria presidenziali http://t.co/bP6vvWYZz3 #Siria città bonificata di #Kassab,la chiesa armena più antica in medio oriente completamente bruciata dai terroristi http://t.co/0NGaYpjxiY #Iraq esecuzioni di massa per mano dei cannibali del #ISIS, civili e soldati sciiti massacrati dagli estremisti #ISIL http://t.co/KYzF5eBYi7
Rispondi
 ·
Lorenzojhwh Unius REI
6 ore fa

15 giugno. #Iraq, Neutralizzato a #Mosul Tenente colonnello saudita dell'esercito Scudo di Al-Jazeera, incaricato ufficiale di comunicazione tra #ISIS e Intelligence saudita. #Siria, 2 martiri, 19 feriti nell'attacco terroristico con colpi di mortaio su piazza Sadallah al-Jabiri ad #Aleppo. L'occidente blocca un progetto di risoluzione russo all'Oun che condanna l'assalto all'ambasciata russa a #Kiev
Rispondi
 ·
Lorenzojhwh Unius REI
6 ore fa

la strategia assassina e criminale della NATO nazi imperialismo, NWO FMI ] hollywood 322 bugie e complotti! ]TG 24 15 giugno #Rasmussen: #Russia ora nemico, quindi dobbiamo aiutare militarmente l'Ucraina a costruire il suo esercito
La #NATO sta preparando un pacchetto per far decollare l'esercito ucraino perché l'ucraina deve adattarsi alla Russia come un nemico, il capo lo ha detto il capo del blocco militare. "L'accordo sarà sottoposto ai ministri degli esteri dei membri verso la fine del mese", la ha detto il segretario generale della Nato Anders Fogh Rasmussen in un'intervista al El Pais. Egli ha rifiutato di entrare nei dettagli, ma ha detto che prevede la riforma del settore della difesa e la modernizzazione dei militari ucraini.
http://rt.com/news/166040-nato-train-ukraine-military/
Rispondi
 ·
Lorenzojhwh Unius REI
6 ore fa

https://fbcdn-sphotos-e-a.akamaihd.net/hphotos-ak-xaf1/t1.0-9/10462670_899597146734044_7061799891959592127_n.jpg  TG 24 Siria
15 giugno. #SAA e armamenti #USA. L'esercito siriano e' riuscito a confiscare moltissimi sistemi d'arma BGM-71 TOW. L'amministrazione USA aveva fornito, recentemenete, ai gruppi terroristici la micidiale piattaforma.
L'arma doveva essere in possesso di unita' speciali addestrate appositamente in Giordania e fatte entrare in #Siria dalla turchia.
Le forze siriane sono riuscite invece a catturare i comandanti (ufficiali turchi e giordani) e a confiscarne molte delle piattaforme.
Rispondi
 ·
Lorenzojhwh Unius REI
6 ore fa

​http://rt.com/news/ ]] Germany is NSA’s primary host of surveillance architecture in Europe – report The US National Security Agency has turned Germany into its most important base for surveillance operations in Europe, developing an “intimate relationship” over the past 13 years, Der Spiegel revealed. 27 Astronomers get new alien hunting tool The search for alien life may have received an important boost from scientists who have designed a new tool that can more effectively detect methane on other planets. 48 Assange marks two years in legal limbo ​Julian Assange, a modern day hero and enemy of state, is preparing to mark two years in captivity inside the Ecuadorian embassy in London, with another major leak of state secrets and a fresh challenge to escape legal limbo. 23 Knockoff Samsung smartphones transmitted personal data to Chinese server Malware has been found by a research firm on a cloned smartphone of Samsung’s popular S4 handset. Unbeknownst to buyers, the phones were found to be transmitting personal info to an unidentified server in China. 21
UN: 356 killed, incl 257 civilians, in E. Ukraine military campaign At least 356 people, including 257 civilians, have died since the beginning of the “anti-terrorist” operation in Ukraine’s eastern regions of Lugansk and Donetsk, according to UN calculations. There were 14 children among the dead. 435 'No to war!': Thousands of miners protest Kiev’s crackdown on E. Ukraine The coal miners of the Donetsk region have stayed away from work and marched in downtown Donetsk against Kiev’s military campaign against Ukrainian citizens, which has already killed over 250 civilians, according to the UN. 74 Al-Qaeda offshoot in Iraq offensive LIVE UPDATES Radical Sunni militants of Al-Qaeda offshoot, the Islamic State in Iraq and the Levant (ISIS/ISIL) are advancing and capturing cities in the north of Iraq. The jihadists have declared the capture of the capital Baghdad as their top priority objective. 110 ‘Shoot first, justify later’: US trial revisits 2007 Blackwater shootings The Blackwater guards accused of killing 14 Iraqi civilians in 2007 opened fire without provocation, a federal prosecutor has said. It’s alleged the guards harbored deep-rooted hostility towards Iraqis and boasted of their indiscriminate shooting. 34
 ·
Rispondi
 ·
Lorenzojhwh Unius REI
6 ore fa

tutti i famosi aiuti non letali, di Obama GENDER ideologia! ] #SYR #Siria, Ritrovamenti dell'esercito, dopo la bonifica di #Kassab, Missili Milan fabbricazione #FRA #DEU, Alimenti #SAU e #TUR, Ordigni esplosivi anticarro e antiuomo fabbricazione #ISR (11 foto)
https://it-it.facebook.com/Tg24Siria/posts/899649253395500
Rispondi
 ·
Lorenzojhwh Unius REI
6 ore fa

questo è il risultato, della politica degli americani degli ultimi 40 anni] PERCHé, soltanto, FORMALMENTE, USA ONU OCI, LEGA ARABA, condannano la galassia jihadista, MA, POI, FANNO politiche reali, per diffondere la galassia jihadista, in tutto il mondo? Veramente, vogliono fare credere a noi, che, islamici maniaci religiosi possono conquistare il mondo da soli? ] ISIS 'execute' 1,700 Iraqi soldiers, post gruesome pictures (GRAPHIC) http://cdn.rt.com/files/news/28/8c/c0/00/iraq-5.si.jpg
Edited time: June 18, 2014 07:36 An image uploaded on June 14, 2014 on the jihadist website Welayat Salahuddin allegedly shows militants of the Islamic State of Iraq and the Levant (ISIL) executing dozens of captured Iraqi security forces members at an unknown location in the Salaheddin province. (AFP Photo)
 ==================
 Immagini raccapriccianti, Esecuzioni sommarie di 1.700 soldati iracheni, x mano dello Stato Islamico in #Iraq e #Siria #ISIS
http://rt.com/news/166092-iraq-militants-mass-executions/
http://rt.com/files/news/28/8c/c0/00/iraq-7.jpg
ISIS in Iraq. Conflict, Crime, Human rights, Iraq, Law, Military, Security, Terrorism, Violence. Radical Sunni militants who have been capturing cities in northwest Iraq claimed on Twitter that they executed 1,700 Iraqi soldiers. The radicals posted graphic photos as evidence.
http://rt.com/files/news/28/8c/c0/00/000_nic6338857.jpg
http://rt.com/files/news/28/8c/c0/00/iraq-6.jpg
=====================
Follow RT's live updates on the situation in Iraq. The photographs, which were posted on the Twitter account associated with the Islamic State in Iraq and the Levant (ISIS/ISIL), came with captions that described their alleged massacre. They did not provide a date or location, but chief military spokesman Lt. Gen. Qassim al-Moussawi said the killings took place in Salahuddin province, located north of Baghdad. Some of the images show dozens of captured men in civilian clothes loaded onto trucks, with the captions saying that they were taken to their deaths.
An image uploaded on June 14, 2014 on the jihadist website Welayat Salahuddin allegedly shows militants of the Islamic State of Iraq and the Levant (ISIL) transporting dozens of captured Iraqi security forces members at an unknown location in the Salaheddin province ahead of executing them. (AFP Photo)
Another image shows men lying down in a ditch with their arms behind their head. Some of the final photographs show bodies covered in blood with several gunshot wounds. It is impossible to independently verify the photographs and the number of people killed. Lt. Gen. Qassim al-Moussawi, confirmed the photos' authenticity on Sunday, adding that he is aware of mass executions of captured Iraqi soldiers in areas controlled by ISIS. Following the analysis of the images by military experts, it was concluded that about 170 soldiers were shot to death by the militants, he told the Associated Press. An image uploaded on June 14, 2014 on the jihadist website Welayat Salahuddin allegedly shows militants of the Islamic State of Iraq and the Levant (ISIL) executing dozens of captured Iraqi security forces members at an unknown location in the Salaheddin province. (AFP Photo) Violence continued to escalate in Iraq on Sunday, with local residents telling to Reuters that ISIS insurgents attacked and took control of the town of Tal Afar, located in northwestern Iraq. Iraqi Gen. Mohammed al-Quraishi confirmed to CNN that the city fell to Sunni rebels. Tal Afar is located in the Nineveh province and has a population of about 80,000 people, most of whom are Iraqi Turkmen.
Meanwhile, the US announced it will be increasing security at its embassy in Baghdad and moving some of its personnel out of the capital. Less than 100 US Marines and other military personnel are headed to Iraq to reinforce security at the US embassy in Baghdad, Reuters reported, citing a military official.
The Australian Department of Foreign Affairs and Trade (DFAT) also said that a number of embassy staff were withdrawn from Baghdad on Sunday. "The Australian embassy remains open with reduced staffing levels," DFAT stated. "We are unlikely to be able to provide consular assistance in Iraq at the current time."
An image uploaded on June 14, 2014 on the jihadist website Welayat Salahuddin allegedly shows militants of the Islamic State of Iraq and the Levant (ISIL) standing next to dozens of captured Iraqi security forces members at an unknown location in the Salaheddin province ahead of executing them. (AFP Photo)
Earlier, ISIS insurgents seized Iraq’s second-largest city of Mosul in the north of the country as well as Tikrit – the capital of Salahuddin province, where the alleged massacre of soldiers took place.
UN High Commissioner for Human Rights Navi Pillay said Friday that the organization received a number of reports of "summary executions and extrajudicial killings" as ISIL militants raided Iraqi cities. The number of people killed last week may be in the hundreds, she added.
Once an offshoot of Al-Qaeda, ISIS fell out with the global terrorist network. The hyper-fundamentalist group, which is active in Iraq and Syria, gained notoriety for its ruthless tactics which include publicly crucifying and beheading those who violate their strict religious interpretations.
Iraq came under the influence of a Shia-majority government after the US-led invasion toppled Saddam Hussein's Sunni-dominated regime in 2003. Since the withdrawal of US troops in 2011, sectarian tensions have boiled over, resulting in Sunni insurgents increasingly waging war against the central government.
 ·
Rispondi
 ·
Lorenzojhwh Unius REI
6 ore fa

https://pbs.twimg.com/media/BqRRGX1IcAAN3wN.jpg
#Siria Ecco come i terroristi radicali del #ISIS di #Erdogan hanno sistematicamente profanato le chiese di #Kassab http://t.co/HfxIlrnbnH
Rispondi
 ·
Lorenzojhwh Unius REI
6 ore fa

#Siria, Dopo essere bonificata, 250 famiglie tornano nella città chiave di #Kassab, #Lattakia. 16 giugno 2014. Lattakia, SANA, A seguito della vittoria travolgente dell'esercito contro i gruppi terroristici armati nella città principale della periferia nord di Lattakia, Kassab, 250 famiglie sono tornati Lunedì alle loro case.
Una fonte a Lattakia ha detto al giornalista di #SANA che i servizi di base sarebbero ripristinati in tutta la città entro tre giorni dopo essere stati distrutti dai terroristi. Insieme: Popolo, Esercito e Presidente per ricostruire la #Siria
* http://youtu.be/oqgQJTI1Grw
Rispondi
 ·
Lorenzojhwh Unius REI
6 ore fa

TG 24 Siria. https://it-it.facebook.com/Tg24Siria 16 giugno. L'Independent: Califfato sunnita in Iraq è stato finanziato dall'Arabia Saudita che è dietro la fondazione del movimento talebano.. PERCHé, soltanto, FORMALMENTE, USA ONU OCI, LEGA ARABA, condannano la galassia jihadista, MA, POI, FANNO politiche reali, per diffondere la galassia jihadista, in tutto il mondo? Veramente, vogliono fare credere a noi, che, islamici maniaci religiosi possono conquistare il mondo da soli? ] ISIS (ISIL) SPECIE INVASIVA
Rispondi
 ·
Lorenzojhwh Unius REI
6 ore fa

#Siria, Impiccato in pubblico dai terroristi takfiri a Daraya in sobborgo Damaso, perché collabora con le autorità
Rispondi
 ·
Lorenzojhwh Unius REI
6 ore fa

PERCHé, soltanto, FORMALMENTE, USA ONU OCI, LEGA ARABA, condannano la galassia jihadista, MA, POI, FANNO politiche reali, per diffondere la galassia jihadista, in tutto il mondo? Veramente, vogliono fare credere a noi, che, islamici maniaci religiosi possono conquistare il mondo da soli? ] ISIS (ISIL) SPECIE INVASIVA: LE ORIGINI. “A volte, una specie invasiva viene introdotta per sradicare un’altra specie che causa caos in un particolare ecosistema”
* Questo interessante articolo, scritto da un patriota siriano residente negli USA, Ziad Fadel, descrive meglio di altri le dinamiche ed i personaggi sulla scena, e dietro le quinte, che hanno portato alla ribalta un gruppo di mediocri comparse, terror-mercenari al servizio dei servizi USraeliani, conosciuti con l'acronimo inglese di ISIS, o ISIL, e del loro rappresentante, Abu Bakr Al-Baghdaadi, per anni in mani americane e da loro rilasciato nei recenti anni.
Tutti i links a fondo testo. (SFP)
* L’assalto impressionante del gruppo terroristico SIIS su Mosul, seconda città dell’Iraq dopo Baghdad e centro commerciale del nord del Paese, è stato improvviso e secondo gli Stati Uniti senza preavviso. Gli Stati Uniti fingono di non avere avuto alcun avviso di tale attacco, mentre gli Stati Uniti rigettano ogni responsabilità sull’Iraq e il suo popolo, una volta che il governo di Baghdad ha smesso di fare il lustrascarpe degli spettri della pomposa ambasciata USA costruita secondo i fantasiosi sogni neo-conservatori sul dopoguerra.
Come vedrete, l’attacco del SIIS in Iraq asseconda quel senso il dispiacere statunitense. La cosiddetta “opposizione” siriana all’estero, non estranea a raggiro, dissimulazione e menzogna totale, ha immediatamente puntato il suo lercio dito sul governo siriano. Volendo far credere che il governo siriano abbia organizzato tali terroristi, che combattono in Siria, per invadere la prima città del nord governata dal governo iracheno alleato di Damasco.
Il SIIS è l’acronimo di Stato Islamico in Iraq e in Siria (a volte tradotto come “Levante”). In arabo l’acronimo è “Diish” per al-Dawla al-Islamiya fi-al-Iraq wa al-Sham, il cui capo è noto con il nome di battaglia Abu Baqr al-Baghdadi. Si tratta di un gruppo salafita-taqfirita volto a resuscitare l’ormai defunto califfato. Le sue origini sono pura al-Qaida con sfumature. SIIS è la creazione del solo uomo che fa di al-Qaida uno yo-yo: Bandar bin Sultan, ora suicidatosi grazie alla sua sfrenata dipendenza violenta nel compiacere i padroni del circo ebraico che usa la vasta rete di moschee saudite per reclutare giovani per combattere la guerra sunnita contro il governo in gran parte sciita di Baghdad.
Una volta, nel 2007, il piano per arrestare l’avanzata dell’influenza iraniana ebbe senso agli ottusi marmittoni sauditi di Riyadh ma, come s’è scoperto, grazie all’assai onorevole Mr. Bean d’America, Robert Ford, l’intero piano andò storto divenendo un virulento cancro in metastasi che minaccia gli stessi sauditi, per non parlare degli interessi di Stati Uniti e alleati. Bandar sapeva che nel 2007, quando lui, Robert Ford, Mossad e CIA covavano il piano per cacciare il Dottor Assad e il suo governo baathista (un piano che attese il dispiegarsi della “primavera araba”), Assad aveva forti relazioni sociali ed economiche con la Turchia di Erdoghan, che, si vantava, grazie al suo factotum, il nano Davutoghlu, del fatto che, la sua nazione promuovesse la filosofia delle “grandi relazioni con tutto il vicinato”.
Ma Bandar sapeva anche che, Erdoghan era irritato all’idea che l’Iraq storicamente controllato dai sunniti, ora fosse guidato da un governo sciita, legato al primo rivale regionale, l’Iran. Eppure, non sembra probabile che, Erdoghan possa essere stato spinto ad abbandonare il suo approccio pacifico, per il grande confronto nel bloccare l’avanzata dei disprezzati eretici sciiti. Ma, au contraire, ciò è molto probabile, data che, la grossa bestia nera di Erdoghan è il PKK nel sud-est curdo, un gruppo dai tradizionalmente forti rapporti, con i servizi segreti siriani. Ed altrettanto inquietante che, secondo il cerebroleso Erdoghan, i peshmergha avessero una posizione deferente verso l’Iran. All’inizio il gruppo si chiamava Stato Islamico in Iraq, impegnato a combattere gli invasori statunitensi. Ma più tardi, Bandar e il capo del MIT Hakan Fidan s’incontrarono nel 2010 per discutere i compiti del gruppo in Iraq. La sua chiara fedeltà ad al-Qaida era importante per attrarre i fondamentalisti, dotandolo di una posizione “prestigiosa” nel mondo caotico e nichilistico del terrorismo islamista di al-Qaida. Bandar è noto aver mantenuto contatti diretti con il dottor Ayman Zawahiri, al confine tra Afghanistan e Pakistan. Tale contatto era ritenuto utile dalla CIA, da cui il curioso disinteresse statunitense nel liquidare Zawahiri anche se, come tutti sanno, i tentativi di uccidere bin Ladin erano già in pieno svolgimento. Si noti anche l’ancor più curioso distacco di Zawahiri quando si tratta di Arabia Saudita ed entità sionista. Zawahiri ha dedicato più tempo ad ostracizzate la nazionalista Siria, diffamandone il governo antisionista, piuttosto che i regimi collaborazionisti di Riyadh e Ankara. E quasi non menziona mai i palestinesi. Reclutamento ed addestramento avvennero in Turchia. Oggi SyrPer può confermare che oltre 3000 assassini del SIIS sono cittadini turchi scelti dal MIT di Fidan. Secondo le nostre fonti, i volontari del SII furono selezionati per “obbedienza all’autorità” e “auto-percepito status di eroe jihadista”. Nessun requisito per l’istruzione veniva considerato. Sembra che i turchi volessero un esercito di kamikaze, e certamente ebbero ciò che volevano. E fintanto che il SII non s’è occupato di qualcosa di diverso dall’Iraq, i turchi trovarono il gruppo tollerabile e degno di ospitalità. Bandar era in totale accordo e raccolse il sostegno di Zawahiri nell’organizzare e controllare il gruppo. Ma il SII è una specie invasiva. Il disastro apparve quando Abu Baqr prese il posto del suo predecessore Abu Umar al-Baghdadi nel maggio 2010. All’epoca si sapeva che s’occupava di cementare i rapporti con il governo saudita durante l’addestramento in territorio turco dei suoi terroristi. Quando divenne chiaro che le altre organizzazioni terroristiche non riuscivano a sloggiare l’Esercito arabo siriano dalle principali città siriane, Abu Baqr inviò il suo esercito di terroristi in Siria, annunciando formalmente la creazione del SIIS l’8 aprile 2013. Fu perciò condannato da Ayman Zawahiri, spinto da Bandar, e ordinò ad Abu Baqr di tornare in Iraq. Rispose di no e dichiarò Zawahiri un traditore e un “deviazionista” dal vero cammino. Per dimostrarlo aggredì Raqah e spodestò i terroristi dell’ELS e di al-Nusra, imponendo un ridicolo regime di soffocante “morale” wahabita, basato sulla Shariah, a una città già spopolata dai suoi predecessori. Il governo siriano vide tutto ciò con una certa soddisfazione. Con Abu Baqr che dichiarava al-Nusra organizzazione “deviazionista” ed impegnandosi a combatterla con zelo sembrava che un peso fosse stato tolto dalle spalle dell’esercito siriano. A differenza di al-Nusra, il SIIS sembra concentrarsi nelle zone marginali della nazione siriana. Le sue continue battaglie, soprattutto a Dayr al-Zur, fecero sì che il quartier generale siriano potesse utilizzare un minor numero di effettivi, dato che i terroristi stessi svolgevano il compito di contenere la propria avanzata con una reciproca auto-immolazione. Da qui l’accusa ridicola dell’”opposizione” secondo cui l’Esercito arabo siriano controlla il SIIS. Abu Baqr ora sa che il suo unico scopo, concepito da turchi e sauditi, era influenzare l’Iraq, facendo si che il settarismo possa infine far naufragare il regime sciita filo-iraniano del Paese. Abu Baqr, noto per i suoi sermoni sciitofobi nella città natale di Samara, sarebbe stato lo strumento perfetto per realizzare gli obiettivi turco-sauditi, ma un tratto della sua bizzarra personalità fa saltare il piano: ad Abu Baqr non piace essere manipolato ed essere escluso dal gioco. Secondo fonti, si risentì moltissimo del fatto di non conoscere il piano completo. Si vede anche in termini grandiosi quale angelo mandato da Allah ad instaurare un lunatico califfato sulla Terra. I suoi sforzi alla Sadam per rimanere in vita utilizzando tecniche di sopravvivenza, sono appropriati ai paranoici deliranti, ma va anche notato che così si capisce di non essere poi così sicuro della propria origine divina. Nel frattempo, da quando Sadam fu abbattuto a quando venne catturato dagli statunitensi nascosto in un buco vicino alla natia Tiqrit, il teorico principale del partito Baath iracheno e braccio destro di Sadam, Izat Ibrahim al-Duri, originario di Mosul nonché noto sufi naqashbandi (divenendo assai attraente al neo-ottomano Erdoghan), ricercava alleati nell’assai ostile Iraq post-Sadam. Essendo personalmente responsabile dello sterminio dei curdi, divenne ancora più interessante per Erdoghan, arrivando ad incontrare Abu Baqr nel 2011. Ricercato condannato a morte dal governo al-Maliqi, al-Duri controlla ancora una vasta rete di baathisti iracheni sunniti che opera come la vecchia organizzazione Odessa che aiutò a far fuggire i nazisti dopo la Seconda Guerra Mondiale. In questo caso però al-Duri non è semplicemente interessato a spedire i suoi vecchi compagni in Argentina, ma è investito del compito di rimuovere i “pupazzi” dei persiani a Baghdad. Ma non avendo la struttura necessaria per cacciare al-Maliqi, ha concluso la strana alleanza con il SIIS attraverso gli uffici di Erdoghan e Bandar. I nostri lettori dovrebbero notare che l’occupazione di Mosul è stata compiuta da ex-ufficiali baathisti iracheni sospettati di aver abbandonato i loro posti lasciando una forza di 52000 militari senza leadership, causando il completo collasso delle difese della città. Pianificazione e collaborazione non possono essere una coincidenza. Con il SIIS alleatosi ora con i resti del Baath di Sadam, è facile capire perché i sauditi possano esserne terrorizzati. Fu il Baath di Sadam che invase il Quwayt. Furono al-Duri e Taha Yasin Ramadan che sbeffeggiarono il delegato del Quwayt durante i colloqui iracheno-quwaitiani prima dell’invasione causata dall’insistenza del Quwayt di vedersi rimborsare le somme anticipate all’esercito iracheno nella guerra contro l’Iran di Khomeini. Se volete sapere perché Bandar è in disgrazia, questo è uno dei motivi. E ora Erdoghan ha a che fare con un vero e proprio rovescio delle fortune. La sua amata al-Nusra si sta rapidamente dissolvendo di fronte a SIIS ed Esercito arabo siriano. Giusto?… Entrando in colloqui con l’Iran sui nuovi rapporti con la Turchia, si limiterebbe l’avanzata del SIIS, mantenendo intatta al-Nusra in via di estinzione in Siria, cosa che dispera Erdoghan: la sua politica è nel caos grazie ai passi falsi di Hakan Fidan e ai pessimi consigli di Bandar. Il primo ministro turco affronta gravi problemi interni deliberatamente ignorati dai media occidentali, ma che esistono lo stesso.
La minaccia del SIIS potrebbe facilmente rientrare in Turchia, sostenuta da un quasi-alleato PKK al solo scopo di distruggere le infrastrutture turche. Ed Erdoghan vede solo il suicidio nell’accordo con i curdi. Gli Stati Uniti, come la Siria, godono del pasticcio. Non credo per nulla che il Pentagono non sia soddisfatto del SIIS. Se gli Stati Uniti volevano rimanere in Iraq all’infinito e con un’enorme presenza militare, questo sembra essere il momento di riaffermare tale desiderio. Ed ecco ancora l’Iran. Non si sia sorpresi nel vedere il governo iraniano essere vicino ad al-Maliqi come lo è con il Dr. Assad. Ancora una volta parliamo della distruzione della Mezzaluna Fatimida che per l’Iran è una questione esistenziale. E si veda come la Russia si occupa dell’esigenza dell’Iraq di rinnovare il proprio esercito. Forse è il momento per gli Stati Uniti di migliorare i rapporti con il Dottor Assad e dichiarare le elezioni un “grande successo”, ma ciò richiederebbe un governo intelligente, purtroppo. È possibile un accordo per ritirare al-Nusra, tra l’altro, da Aleppo nelle prossime settimane. E si osservi l’EAS avanzare verso est, in direzione di al-Hasaqa, al-Raqah e Dayr al-Zur, nel frattempo. Può darsi che il SIIS abbia fatto più nell’aiutare il popolo della Siria di quanto mai volesse. Mentre auguriamo ad Abu Baqr al-Baghdadi una rapida dipartita, lo ringraziamo per tutto quello che ha fatto.
#Originale in inglese
http://www.syrianperspective.com/2014/06/the-inner-core-of-isis-the-invasive-species.html
Su "the real SyrianFreePress.net NETwork
http://syrianfreepress.wordpress.com/2014/06/18/isis-the-invasive-species-the-inner-core/
In Italiano
http://aurorasito.wordpress.com/2014/06/15/lorigine-del-siis-specie-invasiva/
Rispondi
 ·
Lorenzojhwh Unius REI
6 ore fa

In Italia la Pubblica Amministrazione paga mediamente con un ritardo di 180 giorni, sei volte più del limite Ue: http://sky.tg/gjn  NON C'è MAI UN LIMITE AL PEGGIO! [ I SOLDI PER PAGARE IL DEBITO, VERSO LE IMPRESE, DEVE ESSERE STAMPATO IN SOVRANITà MONETARIA, NON DEVONO ESSERE SOLDI CHIESTI A ROTHSCHILD BCE SPA!]
Rispondi
 ·
Lorenzojhwh Unius REI
6 ore fa

ORMAI I POPOLI EUROPEI, SONO SCHIAVI DI ROTHSCHILD, E DELLA SUA USUROCRAZIA, TUTTO VA PER IL PEGGIO, IN EUROPA! ]] #SkyMondiali Nel giorno in cui Juan Carlos firma per l'abdicazione, la Spagna esce dal Mondiale per manifesta inferiorità: https://bit.ly/1nlCEP4
Rispondi
 ·
Lorenzojhwh Unius REI
6 ore fa

SISTEMATICA VIOLAZIONE delle CONVENZIONI INTERNAZIONALI! poi, non si sono neanche, vergognati di portare gli jihadisti in Syria! ] QUESTO è DIVENTATO IL MOTTO DELLA NATO, TANTO PEGGIO TANTO MEGLIO! [ messaggio e’ ovvio: abbiamo a che fare con approcci privi di oggetivita’, mancanza dei principi, “doppi standard”, disuguaglianza, imposizione delle norme disumane e amorali della casta, che, all’insegna di slogan neoliberali sta conducendo una guerra contro gli Stati sovrani. [[ I tedeschi sbarcano, in Ucraina per risolvere la crisi il 14 maggio, oggi, infatti, 19 giugno, il genocidio è stato perfezionato! [[ la Troika MERKEL, poi, ha pensato chhe era meglio usare la artiglieria contro i popoli russofoni, piuttosto che usare la artiglieria contro Bush 322 Rothschild, ecco perché bildenberg ha condannato tutti i russofoni al genocidio! ]]
Non e’ un segreto che nel 1900-2000 i tedeschi piu’ spesso degli altri hanno occupato cariche di rilievo nell’ambito delle missioni di pace nei Balcani. Ma questa attivita’ di “peace keeping” non e’ soltanto pacifica. Come osserva giustamente il diplomatico britannico Robert Cooper, il “soft power” non e’ altro che un guanto che nasconde un pugno di ferro. Due esperti tedeschi – Thomas Kleine-Brockhoff della Fondazione Marshall e Hanns Maull dell’Universita’ di Treviri – chiedono: che cosa porta all’Europa la Germania di oggi: un nuovo piano Marshall o il “diktat di Versailles senza guerra”?
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/2014_05_14/I-tedeschi-sbarcano-in-Ucraina-0417/

I tedeschi sbarcano, in Ucraina per risolvere la crisi il 14 maggio, oggi, infatti, 19 giugno, il genocidio è stato perfezionato! [[ la Troika MERKEL, poi, ha pensato che, era meglio usare la artiglieria, contro, i popoli russofoni, piuttosto che, usare la artiglieria contro, Bush 322 Rothschild, ecco perché, bildenberg ha condannato tutti i russofoni al genocidio! ]] Ben due noti diplomatici della Germania si sono impegnati nella soluzione della crisi ucraina. L’ex inviato speciale dell’UE per il Kosovo, Wolfgang Ischinger, e’ stato nominato mediatore dell’OSCE per le trattative tra Kiev e le regioni dell’Ucraina, mentre il ministro degli Esteri tedesco, Frank-Walter Steinmeier, ha compiuto una visita a Kiev il 13 maggio. Che cosa significa questo attivismo della Germania in Ucraina? Il fatto che l’Occidente abbia deciso di usare sulla direttrice ucraina due “pesi massimi” della diplomazia tedesca ha la sua logica politica e finanziaria. La riluttanza di Kiev a dialogare con le regioni dell’Est ha gia’ messo l’Ucraina sull’orlo della disgregazione che non corrisponderebbe per nulla agli interessi occidentali. In tal modo l’impegno dei diplomatici tedeschi significa che l’Occidente ha deciso di usare “l’artiglieria” per far pressione sulle autorita’ di Kiev. http://italian.ruvr.ru/2014_05_14/I-tedeschi-sbarcano-in-Ucraina-0417/

che, cosa, sta avvenendo, nel corpo umanistico metafisico collettivo di UNIUS REI? LUI SI STA SOLLEVANDO, CONTRO, IL CORPO COLLETTIVO del 666 NWO, 322, FMI, ALIENS ABDUCTIONS.. quindi, il SISTEMA MASSONICO, è DESTINATO AD UNA TRAGICA MORTE!!  ] La conclusione che sembra emergere da tutto ciò e da altri recenti esperimenti similari è che una comunità di simili sia qualcosa di più della semplice presenza degli individui che la compongono. Un’affermazione del genere non va sottovalutata perché il suo assunto, se confermato, contraddice secoli di tendenza culturale della civiltà occidentale che è andata sempre più valorizzando l’individuo a scapito del suo “appartenere” sociale. Non si tratta, qui e ora, di scegliere tra la visione “collettivistica” platonica e quella più “individualista” di Aristotele: la vera domanda è se, anche tra gli umani, più intelligenze individuali messe insieme costituiscano solo una somma virtuosa tra di esse o se, piuttosto, diano vita a un qualcosa di diverso che trascenda il numero e l’essenza dei suoi singoli elementi.  http://italian.ruvr.ru/2014_06_19/Le-ricerche-sugli-animali-fanno-crollare-il-tabu-dellindividualismo-umano-2898/